demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

news
  • Artistar Jewels 2021

    Artistar Jewels 2021


    Artistar Jewels 2022 si svolgerà dal 20 al 23 ottobre 2022 in un palazzo storico nel centro di Milano, in esposizione 150 artisti provenienti da tutto il mondo. 

  • Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà

    Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà


    Tra le più grandi interpreti femminili dell’avanguardia artistica del secolo scorso, Tina Modotti espresse la sua idea di libertà attraverso la fotografia e l’impegno civile, diventando icona del Paese che l’aveva accolta ma trascendendo ben presto i confini del Messico nella sua pur breve vita, per essere così riconosciuta sulla scena artistica mondiale.

  • Uncommitted barnacle mostra personale Madison Bycroft

    Uncommitted barnacle mostra personale Madison Bycroft


    La mostra site-specific di Madison Bycroft a Centrale Fies nasce stravolgendo l’architettura della Galleria Trasformatori.

  • Once in a Blue Moon...

    Once in a Blue Moon...


    Once in a Blue Moon... presenta un allestimento che si espande nei diversi ambienti del piano terra dell’agenzia, riflettendo la volontà di Spazio Leonardo di identificarsi in un contenitore variegato e multiforme, attraversato dalle diverse tendenze che animano il contemporaneo e le sue espressioni.

  • Bianca su bianco

    Bianca su bianco


    La mostra, a cura di Elisabetta Mero, si propone di indagare attraverso la recente serie di opere “Bianca su bianco” di Francesco Merletti i sottili stati emotivi dell’esistenza.

  • Trame della lettura

    Trame della lettura


    Roma 23 aprile – 23 maggio La mostra di Fiber art che celebra il potere della conoscenza e i luoghi che la custodiscono, in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

  • ALCANTARA veste The Procession: Through the Gates

    ALCANTARA veste The Procession: Through the Gates


    Alcantara conferma il suo impegno nel mondo dell’Arte con la partecipazione a The Procession: Through the Gates, la straordinaria parata inaugurale che dà il via a alla 13a Biennale di Gwangju (Corea del Sud), intitolata Minds Rising, Spirits Tuning e diretta da Defne Ayas e Natasha Ginwala.

  • “Ierofanie Vegetali” di Giulia Dall’Olio

    “Ierofanie Vegetali” di Giulia Dall’Olio


    “Quando ho bisogno di ricreare me stesso vado in cerca della foresta più buia, della palude più fitta e impenetrabile (…) Entro in una palude come in un luogo sacro, come in un sancta sanctorum. Qui risiede la forza, la quintessenza della Natura” [“Camminare”, Thoreau, 2019]. “

  • “Mostra tributo a MARIO SCHIFANO”

    “Mostra tributo a MARIO SCHIFANO”


    Il Centro d'arte Raffaello è lieto di ospitare la personale dell'artista “Mario Schifano”, dall'omonimo titolo, a cura di Giuseppe Carli, che sarà inaugurata sabato 10 aprile ore 18:00 negli spazi espositivi di via Notarbartolo 9/e a Palermo. 

  • Franca Sacchi -  Fluttuando nella Bellezza

    Franca Sacchi - Fluttuando nella Bellezza


    Bellezza: suono e immagini permeano lo spazio espositivo. Un istante catturato da una fotografia diventa suono e la sovrapposizione temporale restituisce un movimento naturale. Il suono elettronico contribuisce all’unione dell’arte visiva e all’insegna di un principio comunicativo, coinvolgendo l’osservatore tra curiosità e desiderio di percepire messaggi.

  • Guido Alimento. Scatti di natura geometrica

    Guido Alimento. Scatti di natura geometrica


    «Da sempre ho inteso la fotografia naturalistica come ricerca sulle origini del mondo, privilegiando situazioni dove non molto è mutato rispetto agli inizi. E ho tentando di rispondere all’eterna domanda: ciò che vedo è realtà o, sotto il visibile, si stendono trame ulteriori?». Guido Alimento 

  • FUTURO | ARTE E SOCIETÀ DAGLI ANNI SESSANTA A DOMANI

    FUTURO | ARTE E SOCIETÀ DAGLI ANNI SESSANTA A DOMANI


    Ogni tempo ha la sua idea di futuro e quello che viviamo oggi si mostra molto più incerto di quello che si manifestò 60 anni fa. Gli anni ’60, infatti, segnano il decennio del boom economico, della crescita demografica, dell’ottimismo e del consumismo che nell’arte si traduce nell’era pop e nell’esplosione dei fenomeni giovanili. 

Sogni ... Ricordi del Mare ...

Matite / Pastelli

Sogni ... Ricordi del Mare ...

xxxxxxxxx ...leggi tutto


Ponte Vecchio Bassano del Grappa

Olio

Ponte Vecchio Bassano del Grappa

tecnica: olio su tela spatolato dimensioni: 70 x 80 cm soggetto: Ponte Vecchio di Bassano del Grappa (Vi) ...leggi tutto


Covid

Pittura

Covid

Pittura , matita e acquerello su carta 30 X 40 cm ...leggi tutto


passeggiata alla diga

Carboncino

passeggiata alla diga

disegno con pastelli ad olio su carta 20 cm x 30 cm ...leggi tutto


Paesaggio collinare

Acquerello

Paesaggio collinare

acquerello su carta cm 20 x 30 ...leggi tutto


Poetica

Acrilico

Poetica

acrilico su tela 80x80 ...leggi tutto


Parco ex Salid

Pittura

Parco ex Salid

ex Salid Salerno ...leggi tutto


Natura 1

Analogica

Natura 1

Elaborazione grafica , 60 X 80 cm ...leggi tutto


composizione 1

Matite / Pastelli

composizione 1

Disegno con pastelli e tempere su carta , cm 60 X cm 80 ...leggi tutto


Paesaggio - Porto di Baia - Bacoli ...

Tempera

Paesaggio - Porto di Baia - Bacoli ...

Paesaggio ... Porto di Baia ... Tempera su carta ... 45 cm x 35 cm - Anno 1975 2° Classificato Estemporanea - Organizzata dall'Associazione "Invece" ... ...leggi tutto


bozza per scenografia

Matite / Pastelli

bozza per scenografia

Matite colorate e tempere su carta , 30 cm x 40 cm ...leggi tutto


orizzonte marino

Matite / Pastelli

orizzonte marino

collage con carta e colori ad olio su tela , 30 cm x 50 cm ...leggi tutto


La Zattera di Géricault

"La Zattera di Géricault" è il titolo della mostra di Pittura che si terrà dal 17 giugno al 18 luglio all'interno di una delle "navi" delle Piagge,
edifici popolari dalla caratteristica forma alla periferia ovest di Firenze.

The sound of my voice

In mostra l ‘installazione “The sound of my voice” performance di danza contemporanea del maestro Lorenzo D’Aurelio , monologo a cura di Gabriele D’Aaurelio. Sfilata di moda sella stilista Laura Lanzilao,abiti e accesori. Model : Fausta Bianco(truccatrice acconciature Giorgia Maci). Live rock and soul , voce: Laura lanzilao chitarra : Marco Ancona.

BLU DIPINTO DI BLU

Dopo la preview durante la settimana dedicata al Festival di Sanremo, l’hotel Miramare the Palace Sanremo (http://www.miramarepalacesanremo.com) sabato 19 giugno 2021 alle ore 18.00 presenta la prima edizione dell’esposizione “Blu dipinto di blu”, il cui Direttore Artistico è l’eclettica Elena Rede.

INTRA MUNDI: Legami, transiti e approdi di un presente imperfetto

Dal 16 al 30 Giugno 2021, presso la Fondazione Palmieri a Lecce, è allestita la mostra d’arte contemporanea “Intra Mundi: legami, transiti e approdi di un presente imperfetto”, ideata e curata da Dores Sacquegna, e coordinata da Primo Piano LivinGallery | Progetti & Servizi per l’Arte Contemporanea. Con il Patrocinio del Comune di Lecce, il giorno 18 Giugno dalle ore 19:30, in concomitanza con l’apertura ufficiale, avrà luogo la performance interattiva WAP (World After Plastic) di e con Massimiliano Manieri e Piermatteo Vantaggiato.

WA22 Uomini di sabbia Arte

«Lasciare una cosa incompleta, la rende interessante e dà la sensazione che ci sia spazio per la sua crescita.» ― Yoshida Kenkō, 1283-1350

“Come funamboli sul filo sospesi”

Sabato 5 giugno alle ore 17.30, a Palazzo della Ragione Sommaria e nella adiacente Chiesa della Misericordia (Piazza del Popolo), San Severino Marche (MC), inaugura la mostra Come funamboli sul filo sospesi. Un evento che vede coinvolti due artisti, Paolo Gobbi e Adriano Crocenzi, in un dialogo tra i loro modi differenti di vivere l'arte, nelle opere realizzate negli ultimi tre anni.

“Energia poetica” di Alessandro Rinaldoni

ALESSANDRO RINALDONI È IN MOSTRA ONLINE CON LA SUA RICERCATA “ENERGIA POETICA”

“Volterra Esoterica” Mostra personale di Rachele Carol Odello

Artista dichiaratamente spirituale, si firma “Seventeen” perché nata il giorno diciassette, numero sventurato nel senso comune della superstizione che eleva invece ad ottimistico portavoce di un’arte libera. Vive a Livorno, ma le sue origini affondano in Sardegna, in Francia e nel Sud Africa


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni