SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000120
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Finny's Design: chi è la gatta nera?

Inizio evento 00.00.0000

Alessandra Vitali


articoli pubblicati: 4
opere pubblicate: 4

Finny's Design: chi è la gatta nera?

Finny’s Design è una gatta nera, la mia gatta Finnicella, la mia creatura ispiratrice…. a parte gli scherzi, io sono Alessandra, nuova bigodino  addicted, grafico pubblicitario da più di quindici anni con la passione per i bijoux, che ho deciso, quasi per caso, di trasformare in lavoro.
 
 
Tutto è cominciato lo scorso anno, pubblicando alcune foto su FB per farle vedere ad un’amica lontana, sono fioccati diversi “mi piace” e un pò per gioco, un pò per scommessa ho postato le foto sulla pagina di un mensile di handmade, Le idee di Casamia, dopo una settimana mi arriva un messaggio della redattrice… vuole alcuni pezzi per fare un servizio e che risponda ad alcune domande per un’intervista, ed è da qui che la storia comincia. Dopo la pubblicazione di due servizi sulla rivista mi sono arrivate alcune richieste di negozi e l’avventura è iniziata. Finny’s Design nasce con l’intento di trasformare in bijoux oggetti e materiali estranei al mondo della moda, ho cominciato ad esplorare il materiale che mi era più familiare, carta e cartoncino, utilizzando la tecnica del quilling ho arrotolato carte di tutti i tipi e cartoncini, sopratutto quello ondulato da imballo.
 
 
Lo studio dei materiali mi ha portato ad utilizzare una fettuccia di simil paglia, quella utilizzata per le tovagliette all’americana, intrecciandola con una tecnica origami ed aggiungendo alcune parti di tubature in rame e ottone  di provenienza industriale. A questi materiali “inusuali” mi piace abbinarci sempre delle pietre preziose o semipreziose, un pò come una provocazione, l’ambizione è trasformare materiali poveri e di provenienza anche industriale ad oggetti di design da indossare.
 
 
Le mie creazioni sono tutte realizzate interamente a mano ed in tiratura limitata.
 
 

forse ti interessano...

ARTEAM CUP 2016 - CONTEMPORARY ART PRIZE

II edizione del premio d’arte contemporanea Arteam Cup, con l’obiettivo principale di valorizzare, ...leggi


Mattia Bosco Come cera per le api

Inaugura lunedì 8 giugno alle ore 19.00 al Museo Diocesano di Milano una mostra personale di Mattia ...leggi


Interviewing Touch by Olga

She is an artist who creates organic and modernistic design to lead a joyful and boundless life of ...leggi


Interviewing Anna Nava Liess

She meticulously designs and crafts stand-out jewelry to evoke a feeling or memory for her, as the ...leggi


Arriva l'eccezionale mostra fotografica "Forma e Desiderio"

Palazzo Reale - Milano - presenta la mostra “Forma e Desiderio. The Cal - Collezione Pirelli”, che ...leggi


Aesthetics

Prende il via sabato 13 ottobre alle ore 18.00, a Roma, presso lo spazio espositivo di Arte Borgo ...leggi


Manifesti per l’arte. L’arte nel manifesto

Dal prossimo 15 maggio fino al 28 giugno, la Galleria Civica di Monza ospiterà un'originale ...leggi


Cartasia 2014, biennale d'arte

L’Associazione Culturale Metropolis, in occasione della manifestazione “Cartasia 2014, biennale ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni