SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000237
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Quattro linguaggi a confronto

Inizio evento 22.11.2014 | Fine evento 21.12.2014


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Quattro linguaggi a confronto

Sabato 22 novembre si inaugura alla Simboli Art Gallery di Firenze la mostra collettiva dal titolo: Alinari | Kostabi | Nespolo | Talani. Quattro linguaggi a confronto. La mostra intende proporre un possibile confronto tra i diversi linguaggi pittorici di questi quattro importanti artisti contemporanei, presenti con le loro opere in permanenza nella giovane galleria fiorentina.
 
 
Luca Alinari (Firenze, 1943), che ha già all'attivo due personali presso la galleria (la prima nel 2012, la seconda nel 2013), sarà presente in mostra con i suoi recenti acrilici su tela e su tavola raffiguranti i bellissimi volti di gusto neo-rinascimentale e i celebri paesaggi fantastici dai colori vivaci e sognanti.
Mark Kostabi (Los Angeles, 1960), che ha tenuto presso la galleria un'importante personale nel 2012, esporrà una gustosa selezione di oli su tela rappresentati le sue celebri figure senza volto, immerse nelle coloratissime atmosfere pop, citazioniste e surreali.
 
 
Ugo Nespolo (Mosso, 1941), che ha esposto in una bella personale nel 2011, ritorna a Firenze con le sue famose composizioni, ossia i giocosi intarsi in legno dai decisi colori pop, in cui la realtà è frammentata e ricomposta come in un giocoso e avvincente puzzle.
 
 
A completare la collettiva Giampaolo Talani (San Vincenzo, 1955), per la prima volta in mostra nella galleria fiorentina, presenterà per l'occasione al pubblico i suoi inediti pastelli ad olio su tavola, pezzi unici raffiguranti i temi a lui più cari, ovvero quelli legati al mondo del mare, della musica e delle partenze.
In mostra sarà visibile al pubblico anche un'ampia sezione dedicata alle opere grafiche e ai multipli dei quattro artisti.
 
 
Alinari | Kostabi | Nespolo | Talani. Quattro linguaggi a confronto
a cura di Emanuele Greco e Gabriele Greco
INAUGURAZIONE: Sabato 22 novembre 2014, ore 18.
La mostra è visitabile dal 22 novembre al 21 dicembre 2014.
Orario mostra: martedì-domenica 10-13 e 15-20. Chiuso il lunedì - Ingresso libero

 

forse ti interessano...

Dal Pop al Contemporaneo

Dal 19 Dicembre al 2020 a Giugno 2021, a cura di AVANGART, parte la prima collettiva d’Arte ...leggi


“Mostra tributo a MARIO SCHIFANO”

Il Centro d'arte Raffaello è lieto di ospitare la personale dell'artista “Mario Schifano”, ...leggi


Plastic Days

Plastic Days: al Museo Ettore Fico 600 oggetti della collezione della Fondazione Plart, Plastiche e ...leggi


L'essenza della natura nelle opere di Cristiana Turano Campello

L'artista forgia gioielli unici dai quattro elementi, unendo materiali grezzi provenienti dal ...leggi


FILIPPO MINELLI, PAYSAGE

UNA è lieta di inaugurare la sua nuova sede con Paysage, mostra personale di Filippo Minelli. ...leggi


ALBERTO BURRI: Lo Spazio di Materia – tra Europa e U.S.A.

Una vasta ricognizione relativa alle più significative tendenze dell’arte contemporanea del secondo ...leggi


Scognamiglio Gioielli dal 1980

La nuova collezione di Aniello Scognamiglio dedicata all'uomo, è incentrata su una figura moderna, ...leggi


Interviewing Laura Agnello Modica

My name is Laura Agnello Modica, I am 32 years old and I live in the province of Bergamo. Always ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni