SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000546
demo
ITA | ENG

Artistar - logo

Let's Feel Good: lo showroom culturale a Milano

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 3
opere pubblicate: 3

Let's Feel Good: lo showroom culturale a Milano

Inaugurato a Milano il 30 settembre 2017, Let's Feel Good è definito uno showroom culturale, che vuole coniugare cultura, arte, musica e spettacolo, accompagnando il tutto con dell'ottimo cibo.
Toulouse Lautrec, i Beatles, Frida Kahlo, Giorgio Gaber, Rino Gaetano sono solo alcuni dei nomi protagonisti degli incontri in programma nel locale, che vuole imporsi nella movida metropolitana offrendo ai suoi ospiti delle vere e proprie lezioni di letteratura e arte. 
 
 
Dai reading letterari agli incontri con scrittori e giornalisti, dalle serate musicali agli spettacoli: Let's Feel Good vuole essere un «polo per artisti emergenti in cui dar spazio alla scrittura, alla musica, al teatro, alla pittura e alla fotografia. La priorità sarà data alle nuove voci, a chi, per esempio, ha pubblicato con case editrici minori. Poi, magari, ci sarà occasione anche per incontri con nomi già consolidati nel panorama culturale», racconta Valentina Ferrario, co-fondatrice del progetto.
 
«L'idea è quella di una cultura a 360 gradi e, dunque, anche di una cultura del cibo», afferma Ferrario sottolineando l'attenzione di Let's Feel Good verso un menù tendente al biologico. Oltre alle centrifughe e agli smoothies, gli aperitivi culturali permetteranno di «degustare vino bio e birra artigianale made in Italy, desiderando valorizzare le piccole e medie realtà del nostro paese».
 
 
Dietro questo progetto stanno le giovani menti di ArtSpecialDay - diretto dalla stessa Valentina Ferrario. Sono consolidate infatti così l'associazione culturale Mifacciodicultura e la rete ArtSpecialDay, rivolta a dare eco alle idee degli under 35. «Perché tutto ciò potesse funzionare al meglio - continua - si è pensato di trovare un sede in cui si potesse scrivere e dar spazio a scrittori e conferenze». Ecco, dunque, la sinergia con Let's Feel Good, lo showroom dove sentirsi bene tra le idee in movimento. 
 
 
L'evento di questa sera è uno Spleen Date tra due personaggi fondamentali della scena artistica e letteraria: Gustave Flaubert & Edward Munch.
Dopo aver coniato il termine, la redazione di ArtSpecialDay, guidata dal direttore Valentina Ferrario con la storica dell'Arte Federica Maria Marrella, ci mostrerà un incontro eccezionale: quello tra Flaubert e Munch. Come? Attraverso l'arte, la letteratura, la poesia. E tanta sensibilità artistica. Un viaggio originale che ci permetterà di cogliere le caratteristiche simili di uno e dell'altro e che ce li renderà più vicini e incredibilmente simili a molti di noi.
 
Dove?
 
VIALE BEZZI, angolo via Clefi
20146 Milano
 

forse ti interessano...

Pop Icons

La Rome International School ospiterà dal 20 Gennaio 2015 al 6 Febbraio 2015 l'imperdibile mostra ...leggi


Pino Chimenti Una gioiosa macchina da guerra

A partire da sabato 20 aprile 2013, il MACA (Museo Arte Contemporanea Acri) ospita un'importante ...leggi


Japan Now! Una mostra Collettiva di Arte Giapponese Contemporanea

La mostra è composta da quasi cinquanta opere di otto artisti ed è realizzata con il patrocinio del ...leggi


WE ART OPEN

Deadline, 20 Novembre 2016 L’Associazione No Title Gallery indice un concorso per artisti a ...leggi


FILARETE JEWELS Tradizione e innovazione

La linea Filarete Jewels nasce dal cuore artigianale di Milano evolvendosi nell'intreccio originale ...leggi


I gioielli proiettati nel futuro di Veronica Caffarelli

La giovane designer del gioiello Veronica Caffarelli - che ha esposto le sue creazioni anche in ...leggi


La leggerezza dei gioielli PeggyArte

Le tre artiste di PeggyArte propongono tecniche e materiali di un tempo come il Papier M'ché e ...leggi


Il mito del Pop

C’è stata una “via italiana” al Pop ed è stata assolutamente originale e Silvia Pegoraro lo ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni