SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000690
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Avanguardia Wunderkammer

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Avanguardia Wunderkammer

Tema del Concorso
 
vì-zio – Cattiva abitudine, imperfezione, tendenza al male. La parola deriva dal latino vitium, difetto fisico, ma è oggi utilizzata per indicare un significato ben più complesso, nebuloso e sfuggente. Il passaggio dal difetto fisico al difetto astratto, che racconta l’etimologia della parola, disegna un vizio che si allontana dal modello di perfezione: è astratto e impalpabile. Il vizio, si potrebbe dire, è un viscoso errore di scelta. Lo sono il tabagismo e l’alcolismo, la dipendenza affettiva, o vizi del XXI secolo come l’Internet addiction e il gaming disorder, così come qualsivoglia abitudine che crei dipendenza alla nostra anima, ma che ci tiene così in vita. E perché no, ciò che per noi sembra ordinario, per l’altro rappresenta perdizione.
 
L’Happening invita ognuno di noi a mettersi in gioco, smascherando il vizio che ci opprime dandogli forma in una creazione unica, esponendo alla mercé di tutti la nostra anima peccatrice e mortale. La tela bianca colpisce il perbenismo che pervade la società, ricordandoci così che nessuno è innocente. 
 
Requisiti per l'ammissione
 
Il concorso è rivolto a qualsiasi artista o designer di gioiello, senza restrizioni di età, sesso, etnia e nazionalità. L’artista o il designer può essere sia uno studente che un brand già affermato nel mondo della gioielleria.
 
Domanda di ammissione al concorso - Termini – Modalità
Deadline candidature: 10.10.2019
 
Per inviare la propria candidatura occorre inviare una mail a info@milanojewelryweek.com, con l’immagine del gioiello rappresentante il proprio vizio. La partecipazione è totalmente gratuita. Verranno selezionati 40 artisti tra le candidature ricevute.
 
Quaranta artisti selezionati hanno quindi l’opportunità irripetibile di essere protagonisti della Milano Jewelry Week, in un happening unico e rivoluzionario, in cui saranno invitati a portare con sé il proprio gioiello posizionandolo su un WALL espositivo posto nella vetrina di una location nel cuore di Brera. L’artista è invitato quindi a esporre la propria creazione, che rappresenti in maniera soggettiva e personale i vizi che lo pervadono. L’happening avrà luogo dal 24 al 26 Ottobre 2019 dalle 11:00 alle 18:30. La location verrà svelata il 15.10.2019 a tutti coloro che hanno inviato la candidatura.
 
 
Per info: info@milanojewelryweek.com
 

forse ti interessano...

Concorso artistico Lab.10

Lab.10 art contest un concorso artistico aperto a tutti gli artisti. Le opere ammesse al premio ...leggi


Collezione Ignazia di PATA Design

Patrizia Maule, con ventennale esperienza in ambito creativo fonda nel 2013 il marchio PATA Design ...leggi


Julio Larraz in mostra a Catania dall'8 marzo

Dell'aria, del mare e di altre storie. Il pittore cubano Julio Larraz in mostra a Catania, presso ...leggi


The Masquerade collection by Linn Sigrid Bratland

Linn Sigrid Bratland is a Norwegian silversmith from the highlands of Telemark. Her background in ...leggi


Interviewing LAURA VISENTIN CONTEMPORARY JEWELS

She approached contemporary jewelry a few years ago, driven by the need to create pieces capable of ...leggi


Malamegi Lab 2013 - ARTIST COLLECTION

Apre il concorso "Malamegi Lab 2013 - ARTIST COLLECTION" ...leggi


IL PARADIGMA DI KUHN

Un progetto di Ettore Favini, Esther Biancotti e Jacopo Figura con un testo di Rossella Farinotti, ...leggi


Interwing artiSTAR Lamcy

Born and raised in Hong Kong, she was first inspired to make jewelry in 2012, when she moved to ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni