SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'en','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'en','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'en','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'en','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'en','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000318
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

L'essenza della natura nelle opere Cristiana Turano Campello

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

L'essenza della natura nelle opere Cristiana Turano Campello

“Ogni mio gioiello è fatto a mano. E’ la manualità che gli dona un’anima. Ogni mio pezzo è originale ed unico, dall'ideazione alla creazione. Utilizzo materiali grezzi perché la vera bellezza sta nell’essenzialità e nella semplicità.” Questa la filosofia di Cristiana Turano Campello nata a Sciacca (AG) nel 1987, patria del corallo più pregiato e raro del mondo. 
 
 
Ha studiato design a Milano; in seguito si è specializzata in oreficeria, modellazione e microfusione in cera persa presso un' accademia orafa a Roma. Tornata in Sicilia ha dato vita ad un laboratorio nel centro storico di Sciacca, diventato in poco tempo una tappa imperdibile per chi ama collezionare ed indossare qualcosa di veramente particolare. Lì si “diverte” a modellare oro e argento, arricchendoli poi con pietre, corallo e colori ricavandone dei veri capolavori che si contraddistinguono per originalità ed unicità. Uno stile inconfondibile e, soprattutto, in continua evoluzione attraverso lo studio e la frequentazione di corsi nella ricerca di nuove tecniche e nuovi materiali.
 
 
Ciò che contraddistingue le sue creazioni è il legame con gli elementi  della sua terra reinterpretati in chiave moderna: gli antichi pizzi diventano grandi colletti d'argento; il corallo viene inserito in piastre d'argento lavorate a mano;  i colori tipici della Sicilia utilizzati per dare forza e lucentezza.
 
 
 

 

forse ti interessano...

Partecipa al roB0t festival a Bologna

call4roBOt è un bando di ricerca pensato per tutti coloro che vogliano presentare un’opera d’arte, ...leggi


Istantanee

Istantanee è la nuova mostra di Claudio Bertona, una raccolta di 25 acquerelli su carta e tela ...leggi


La forma della memoria

Via Martiri di Sant’Anna, 10, Pietrasanta, LU, 55045, Italia 28/01/2021 - 31/12/2021 Valentina ...leggi


6ARTISTA

L'Associazione Civita dà il via alla quarta edizione del bando di concorso per "6ARTISTA". ...leggi


Interviewing Tiziano Andorno

Master of art, he graduated in gemology and in applied arts. Since 1983 he has participated in ...leggi


LILIANE LIJN: I AM SHE

I AM SHE è la più grande mostra di Liliane Lijn finora realizzata al di fuori del Regno Unito, con ...leggi


Alfonso Leoni, genio ribelle

Alfonso Leoni, genio ribelle - Il MIC di Faenza dal 3 dicembre al 13 giugno dedica una mostra a una ...leggi


Intervista all'artista Cristina Turano Campello

Cristina Turano Campello è tra le protagoniste indiscusse dell'edizione 2017 di Artistar Jewels. ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni