SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000568
demo
ITA | ENG

Artistar - logo

Concept Store - Artistar Jewels 2018_part 2

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Concept Store - Artistar Jewels 2018_part 2

Artistar Jewels è il punto di riferimento per tutti gli artisti e designer di gioiello contemporaneo e supporta gli operatori del settore mediante differenti strategie. La finalità è quella di inserirli in un mercato internazionale in continua evoluzione. Artistar offre  molteplici  servizi,  utili ad accompagnare gli artisti nel loro percorso di crescita professionale; organizzazione di eventi in tutto il mondo, pianificazione di strategie di comunicazione personalizzate, creazione di nuove occasioni di business e posizionamento all’interno del mercato di riferimento. Questi sono solo alcuni dei servizi a supporto degli artisti che si affidano ad Artistar. L’obiettivo è quello di creare opportunità di promozione e visibilità utili a condurre gli artisti selezionati al successo.
 
 
A tal propositi, nell'iniziativa 2018 vi è una grossa novità: sono coinvolti infatti diversi concept store internazionali che sceglieranno i brand da inserire nei propri negozi tra quelli facenti parte dell’iniziativa. Tra gli 8 che parteciperanno, la settimana scorsa vi abbiamo presentato Creativity Oggetti, Materie, MIO store e Nuovum. Questa settimana invece concludiamo parlandovi delle ultime 4 selezionate: Oukan, 8 barra 10, 16 metriquadri e Tiberius.
 
 
Ottobarradieci si distingue dal 2006 per l’originalità dei mobili e complementi d’arredo, è un punto di riferimento per coloro che sono alla ricerca di oggetti insoliti, spesso fuori dai cosiddetti “canoni della normalità”. Unisce una raccolta di pezzi unici realizzati da giovani designer e artisti ad altri prodotti che seppur appartenenti ad un processo industriale sono frutto di ricerca e sono caratterizzati per la loro originalità e particolarità. L’inclinazione di Ottobarradieci per questo tipo di design nasce da una forte passione per il viaggio e una conseguente curiosità per tutto ciò che è diverso, a ciò si unisce uno spiccato culto per la casa come racconto di una storia, espressione di una personalità dove ogni pezzo è amore a prima vista e fermo immagine di un momento.
 
 
 
16metriquadri è il luogo d’incontro nel cuore di Udine tra arte ed artigianato: gioielli contemporanei creati da designer e artisti italiani. Uno spazio espositivo dove ogni dettaglio è studiato con cura per permettere di apprezzare la bellezza di ogni singolo pezzo. Varietà e ricercatezza dei materiali consentono di trovare il gioiello più adatto ad ogni gusto, per sé o per comunicare un'emozione. La galleria si definire "Una grande novita' tra artigianato e design." La genesi di un accessorio, dall’idea alla realizzazione. Tutto, come sempre, nasce da una scintilla che arriva all’improvviso. Il punto di partenza è la cosiddetta ispirazione, lo spunto che porta all’idea, l’idea che attraverso il lavoro diventa un oggetto finito. Ogni esemplare tra questi gioielli contemporanei è assolutamente unico e irripetibile, in quanto frutto di un’intuizione momentanea e di una creazione che non ha niente a che vedere con le logiche della riproduzione in serie tipiche dell’era industriale. 
 
 
 
Oukan è niziato come progetto di beneficenza chiamato "tokyo gakudan" durante la mercedes benz fashion week di Berlino nel luglio 2011 e poco dopo la catastrofe dello tsunami in Giappone, dove huy thong tran e amici hanno invitato 40 stilisti giapponesi a mostrare le loro collezioni. Si è poi rapidamente sviluppato in progetto più grande: il desiderio di portare permanentemente i marchi giapponesi nel mercato tedesco creando uno spazio per il loro approccio avanguardistico unico ai prodotti di moda e stile di vita formati da oukan.
 
 
Durante l'autunno 2011, il concept store è stato finalmente aperto. Precedentemente sotto il nome del progetto 'oukan71', un suggerimento all'indirizzo kronenstrasse 71 e il suo equivalente giapponese, ora si è sviluppato in oukan. Oggi, come servizio permanente, oukan lavora anche a stretto contatto con i designer giapponesi che desiderano stabilirsi in un mercato europeo e in particolare tedesco consultandoli e supportandoli con tutte le domande che si presentano. Situato in un vecchio edificio notevole non lontano dalla "zona dello shopping più sofisticato" di friedrichstrasse, Berlino ha ora una sua storia d'amore tra la moda giapponese e le avanguardie internazionali.
 
Moda, design, lifestyle e prodotti per interni - 2 piani su oltre 300 mq.
 
 
 
Tiberius è allo stesso tempo un'etichetta e un concept store. Lo stile tipico, il cosiddetto DNA di Tiberius, è definito dalla sensualità esplicita, dalla provocazione giocosa e dall'edonismo ironico. Quando è stato fondato, nel 1992, Tiberio si è complimentato con la scena della moda austriaca in modo anticonvenzionale, irriverente (provocatorio) e mentre si è evoluto è diventato una vetrina per il design e lo stile di vita nel mondo della moda nazionale.
 
 
Tutto ciò che Tiberius crea ha un senso e solletica i sensi! Ogni collezione è un concetto a tutto tondo fino all'ultimo dettaglio. Abiti, abiti da sera, abiti da sposa, abiti, moda in pelle, accessori e profumi assicurano un'esperienza. Il cliente di Tiberius è al centro dell'attenzione, con indosso disegni austriaci, scoprendo da sé - tra le altre cose - le etichette emergenti nazionali e internazionali. Tiberio è un hub, un punto di incontro per i cittadini del mondo e le fashioniste. Un'etichetta e un concept store in cui la pelle incontra lo chiffon di seta che li fa fondersi in lascivia e apertura fantasiose. È un tour de force che allinea forme, figure, colori, odori e ideologie.
 

forse ti interessano...

MArteLive! - BiennaleMArteLive!

Se sei un artista tra i 18 e i 39 anni e non riesci ad emergere come vorresti, iscriviti al ...leggi


FILARETE JEWELS Tradizione e innovazione

La linea Filarete Jewels nasce dal cuore artigianale di Milano evolvendosi nell'intreccio originale ...leggi


“Stati vitali” di Vito Lentini

Dopo il successo delle mostre meneghine dell'anno passato, Vito Lentini torna con un nuovo progetto ...leggi


Francesco Del Drago. Parlare con il colore

A curare questa attesissima mostra è Pietro Ruffo, il giovane artista romano riconosciuto dal mondo ...leggi


Dieci anni di Ping Art Jewelry

Viaggio nel mondo del gioiello contemporaneo fatto dall'artista Daniela Pollio. PING Art Jewelry è ...leggi


Coaguli di quintessenza. Mostra di pittura di Giovanna Melone Bronté

Artista torinese che ha intrapreso un lungo percorso evolutivo basato sull'auto-conoscenza. Il ...leggi


The Superficial Essence of a Deep Appearance

La Galleria ARTRA è lieta di annunciare la presentazione della mostra The Superficial Essence of a ...leggi


CARLO SARACENI 1579 - 1620: un Veneziano tra Roma e l’Europa

Il 28 novembre alle ore 12.00 nella Sala Altoviti del Museo Nazionale del Palazzo di Venezia, la ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni