SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000231
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Pierluigi Vannozzi in "Galleria"

Inizio evento 25.10.2014 | Fine evento 27.11.2014


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Pierluigi Vannozzi in

Quella di Vannozzi è una vera e propria passione per le immagini che vivono sempre ricchissime e stratificate di citazioni. “GALLERIA” è la rappresentazione di questa iconopathia  e della gioia liberatoria con la quale ha voluto riempire  le pareti di sue opere, senza un preciso ordine e grado, come si trattasse dei muri di una quadreria rinascimentale, dove le opere più splendide convivevano fitte in un confuso, ma spettacolare, ordinamento casuale.
 
 
 Pierluigi Vannozzi nasce a Porretta Terme (BO) nel 1946 , vive e lavora a Bologna. Inizia ad esporre negli anni ’70 nell’ambito del movimento legato all’Arte Analitica e Concettuale. Dalla fine degli anni ’70 la sua ricerca si rivolge prevalentemente all’utilizzo degli strumenti tecnologici, in particolare della  Xerografia (di cui è uno dei primi sperimentatori in Italia), del video e del computer. E’anche uno dei fondatori del Gruppo PostMachina con il quale si occupa anche dell’organizzazione di eventi culturali.
Il suo lavoro di ricerca sulla Xerografia è documentato al Museo Internacional De Electrografia (MIDE) a Cuenca (Spagna),  presso il Museo Ken Damy di fotografia Contemporanea di Brescia, alla Galleria d’Arte Moderna Aroldo Bonzagni di Cento (FE), nella collezione di Arte Moderna e contemporanea del Museo Civico di Taverna (Lamezia Terme)  e presso il Museo d’Arte Moderna , dell’informazione e della Fotografia  (MUSINF) di Senigallia (AN). Ha fatto parte del Groupe 90  (Art Electrographique International Paris). Fa parte dell’Associazione Italiana Fotografia Analogica ( AIFAN).
Le sue opere sono apparse in mostre personali e collettive in Italia e all’estero.
Negli ultimi anni il suo lavoro si è concentrato sulla fotografia istantanea mediante l’uso della Polaroid la cui immagine (aperta, smontata e lacerata), viene tradotta  in materiale pittorico e forma  plastica. 
 
 
Info mostra:
GALLERIA B4, Via Vinazzetti 4/b (zona universitaria) BOLOGNA.
Dalle 17 alle 20 dal martedì al sabato oppure su appuntamento.
 
 

forse ti interessano...

River Eyes Torino

Concorso artistico di comunicazione ambientale per giovani under 30. ...leggi


MArteLive

MArteLive cerca nuovi talenti per la XIIa edizione. Sezione Pittura. ...leggi


Mostra collettiva small & LARGE

Giovedì 17 gennaio 2013 alle ore 18.00 si inaugura a Londra presso la Vibe Gallery la mostra ...leggi


Artistar Jewels 2016, l’orgoglio del gioiello contemporaneo a Homi

Ad Homi il gioiello contemporaneo brilla più che mai grazie ad Artistar Jewels. Anche quest’anno ...leggi


I cortocircuiti cognitivi di Pierluigi Fresia

Galleria 33 presenta “Cortocircuiti cognitivi”, personale dell’artista Pierluigi Fresia, a cura di ...leggi


Sold Out per Artistar Jewels a Palazzo dei Giureconsulti

Dal 22 al 25 febbraio 2018 a Palazzo dei Giureconsulti a Milano, Artistar Jewels dà appuntamento ...leggi


Helmut Newton. Fotografie. White Women / Sleepless Nights / Big Nudes

Il progetto della mostra Helmut Newton. Fotografie. White Women / Sleepless Nights / Big Nudes, ...leggi


Senza Confini - Steve McCurry

Il progetto espositivo curato da Biba Giacchetti propone quindi un viaggio nel mondo di McCurry, ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni