SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000886
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

FUTURA FANTASTICA

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

FUTURA FANTASTICA

 
Futura Fantastica è un racconto per immagini dall’ultima edizione di Santarcangelo Festival 2050 con la regia di Motus, un video-paesaggio disponibile da oggi in formato integrale e gratuitamente sui profili Facebook, Instagram e YouTube del Festival.  
 
YouTube: www.youtube.com/user/SantarcangeloFest
Facebook: www.facebook.com/SantarcangeloFestival
 
Realizzato a partire da documenti video girati da Vladimir Bertozzi e dalla sua troupe durante le giornate di Futuro Fantastico (II movimento) – edizione diretta da Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande di Motus – è un atto finale per celebrare le ricche giornate di attività, incontri e spettacoli che hanno caratterizzato il 50esimo anniversario del Festival, confermandosi  come la più longeva istituzione italiana dedicata al teatro contemporaneo e alle arti performative nazionali e internazionali. Futura Fantastica è una produzione Santarcangelo Festival, realizzato grazie alla collaborazione con Gucci, official sponsor di Santarcangelo 2050.
 
 
Scrivono Daniela Nicolò ed Enrico Casagrande di Motus, registi del documentario: “Come ritrarre in video la densissima edizione dedicata al cinquantennale di re-esistenza di Santarcangelo Festival, un progetto costruito con tenacia, in tempo pandemico, e “con umore altalenante fra disperazione e speranza - o meglio hope in the darkness per citare Rebecca Solnit” come avevamo scritto nel primo comunicato stampa?
Abbiamo scelto di montare le strabordanti immagini filmate dalla troupe di Vladimir Bertozzi, che catturano le temperature emotive e l’intensità degli sguardi in camera delle artiste coinvolte (la presenza femminile è stata preponderante) e degli spettatori che, in più di 20.000, hanno affollato le vie della piccola cittadina romagnola.
I romanzi della scrittrice nigeriana Nnedi Okorafor, abitati da creature ibride, per metà umane e per metà meduse, ci avevano convinto a mettere al centro del nostro progetto il tema dell’interdipendenza.
 
 
In linea con questa intenzione, Futura Fantastica è composta per assonanze/affinità di ritmi, colori e fisicità fra le opere proposte, pensate come “specie compagne” (companion species) – in omaggio a Donna Haraway che, con le sue visioni, ha “concimato” la drammaturgia tutta del Festival. Il titolo del video è una trasformazione al femminile di quello del Festival, ovvero Futuro Fantastico (espressione tratta da un racconto di Isaac Asimov del 1990), per accentuare il potenziale egalitario/immaginifico e mutante del progetto. Del resto, è proprio a “un altro mondo possibile” che rimandava l’immagine scelta per il manifesto 2021: una still dal video Signals from future dell’artista taiwanese Betty Apple 倍愛波, prodotta da un programma di intelligenza artificiale che altera il suo volto, incrociandolo con altri visi umani e animali. Betty sostiene di avere fatto un viaggio nel futuro ed essere tornata per raccontarci un pianeta dove sono abbattute le barriere non solo tra generi ma anche tra umani, animali, vegetali e materia inorganica.
Con questo video-paesaggio proviamo dunque a fluidificare le pareti fra generi i diversi artistici e fra alcune delle opere presentate al Festival, perché in tale contesto le abbiamo sentite risuonare insieme, connesse da urgenze tematiche e dall’atmosfera amorosa che permeava lo stare di tutt*. L’immagine retro-futurista della scorsa edizione vedeva piazza Ganganelli invasa da una piovra gigante e gentile, un chiaro invito alla mescolanza, all’antispecismo, alla coesistenza simbiotica… tentacoli che hanno intessuto anche quest’ultima edizione e questo video stesso che, nel suo iridescente trasformarsi, sentiamo possa entrare in sintonia con la ricerca instancabile e anticonvenzionale che la Maison Gucci sta conducendo in questi ultimi anni.”
 
 
Con l’edizione del 2021 si è conclusa la direzione artistica di Enrico Casagrande e Daniela Nicolò di Motus, che hanno dato vita a un’intensa programmazione farcita di teatro, danza, arte, cinema, musica, antropologia, a cui hanno partecipato 51 compagnie e 271 tra artiste e artisti, per 49 spettacoli, 160 repliche e 8 concerti. Più di 20.000 presenze agli spettacoli (7829 biglietti venduti), hanno reso possibile quell’opera corale che è stato il Festival, diffusosi in 26 spazi spettacolo, mescolando la sua dimensione internazionale a una forte apertura a processi partecipativi in luoghi pubblici. 
 
Futura Fantastica
regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò
riprese di Vladimir Bertozzi, Marco Lombardini e Lorenzo Placuzzi 
montaggio di Vladimir Bertozzi
suono Giulio Barbieri
una produzione Santarcangelo Festival
official sponsor Gucci
 
Info 
www.santarcangelofestival.com / info@santarcangelofestival.com / tel. 0541 626185
 
Ufficio Stampa: Santarcangelo Festival - Matteo Rinaldini - 360.478728 - matteo@santarcangelofestival.com
 

forse ti interessano...

Interviewing Silvia Cruceru

For me a piece of jewelry is not worn.You wear it to let yourself be carried into its world.It is ...leggi


Instambul e il Museo dell'Innocenza di Pamuk

Sbarca sul grande schermo solo il 7 e l’8 giugno la storia del museo di Istanbul nato ...leggi


Castello Errante: la prima Residenza Internazionale del Cinema in Italia

Un format unico al mondo che coinvolge l’Italia e l’America Latina in uno scambio internazionale di ...leggi


Dall’Opera al Libro, dal Libro all’Opera - Ezio Gribaudo e i maestri del '900

Un viaggio tra i protagonisti dell’Arte del XX secolo attraverso l’ampia e variegata raccolta ...leggi


A nessuno il suo

Opere in ceramica del collettivo artistico MAD attorno al tema apocalittico di un futuro orwelliano ...leggi


“Stati vitali” di Vito Lentini

Dopo il successo delle mostre meneghine dell'anno passato, Vito Lentini torna con un nuovo progetto ...leggi


Aperte le selezioni per la settima edizione di Artistar Jewels

I protagonisti della gioielleria contemporanea internazionale brilleranno in una settimana ...leggi


“Volterra Esoterica” Mostra personale di Rachele Carol Odello

Artista dichiaratamente spirituale, si firma “Seventeen” perché nata il giorno diciassette, numero ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni