SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000378
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Din-Design In 2016 ha i numeri giusti!

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Din-Design In 2016 ha i numeri giusti!

 
Annunciamo la conclusione della quarta edizione di Din-Design In, evento espositivo organizzato da Promotedesign.it  in occasione della design week milanese.  Ha avuto una vita breve ma sicuramente  intensa:  dal 12 al 17 aprile Din-Design In 2016 ci ha accompagnato alla scoperta del buon design all’insegna dell’innovazione, della funzionalità e della sperimentazione. Così come tutte le cose belle però, anche DIN2016 ha trovato la sua conclusione lasciando spazio alle dovute riflessioni sui risultati ottenuti.  
 
 
Anche quest’anno Din-Design In ha creato grande fermento attorno a sé grazie all’atmosfera fortemente creativa proiettata verso le novità del mondo del design. Con questi presupposti, l’iniziativa si è fatta  portatrice del buon design mettendolo a disposizione di tutti attraverso un’esposizione ricca di contenuti ed eventi collaterali. Giornalisti, professionisti, esperti del settore e semplici curiosi hanno potuto ammirare i prodotti di più di 150 designer provenienti da tutto il mondo. Oltre 100’000 le persone che hanno visitato la location che per 6 giorni ha ospitato il meglio del design autoprodotto e industriale, un temporary shop dedicato al gioiello contemporaneo e una libreria specializzata. 
 
 
A conferma del successo ottenuto, le parole del fondatore di DIN2016 Enzo Carbone: 
"Anche questa edizione si è conclusa con ottimi risultati, positivo è il feedback di molti espositori che mi dicono di aver incontrato svariati buyer provenienti da tutto il mondo. Questo mi rende molto felice perché ripaga di tutti gli sforzi fatti per rendere possibile questo evento. Sicuramente continueremo a percorrere questa strada proponendo ulteriori novità nella prossima edizione".
 
 
Din-Design In è stato inoltre teatro di interessanti iniziative volte ad arricchire l’esperienza del visitatore. Grande affluenza hanno registrato i numerosi workshop organizzati in collaborazione con il POLI.design e tenuti da illustri protagonisti del settore. Sul food design si è incentrata la lezione di Paolo Barichella – food designer, mentre Paolo Paci - docente nei corsi di Alta Formazione di POLI.design - ha rivelato preziosi suggerimenti su come promuoversi in maniera efficace.  DIN2016 ha inoltre accolto altri ospiti d’eccezione tra cui Pier Paolo Pitacco - direttore artistico di Rolling Stone Italia - che ha svelato come realizzare un portfolio in grado di recepire l’interesse dei destinatari e Paola Pozzoli con Marco De Allegri hanno infine insegnato come sfruttare al meglio i canali dei social media. 
 
 
Tra gli eventi più apprezzati, la presentazione del libro Design For, che per la quinta volta consecutiva propone i progetti inediti di designer selezionati da ogni parte del mondo. Alla cerimonia, oltre al fondatore dell’iniziativa Enzo Carbone, hanno preso parte personaggi illustri del calibro di Axel Iberti, Head of Product di Gufram, Gianpietro Sacchi - direttore dei corsi POLI.design, Alberto Zanetta - coordinatore dei corsi POLIdesign, Joe Velluto - Product Designer e Emilio Nanni - Product Designer.
 
 
Ampio spazio è stato dato anche al food, uno dei trend topic più forti recentemente intercettati. A questo proposito è stata realizzata un’area di ristoro con presenze particolarmente ricercate: Aperia, Bedda e Beer Bike Baladin hanno saputo incontrare il gusto dei visitatori attraverso le eccellenze gastronomiche territoriali. E a proposito di eccellenze, domenica 17 aprile Simone Salvini, uno degli chef vegetariani più famosi al mondo, è approdato al DIN2016 per deliziare i nostri ospiti con una ricetta rigorosamente vegana. Uno showcooking davvero avvincente realizzato in collaborazione con Funny Vegan. 
 
 
Tante novità e tante sorprese quindi per la quarta edizione di uno degli eventi più attesi della design week, non resta che aspettare il prossimo anno per scoprire ciò che Din-Design In ha in serbo per noi. 
 
 

forse ti interessano...

Andrea Bowers

Dal 22 gennaio in mostra Andrea Bowers. La sua ricerca unisce un approccio formale iperconcettuale ...leggi


Il gioiello, ornamento funzionale alla bellezza

Ellapolo, un nuovo brand fondato nel 2011, con l’idea di realizzare dei gioielli che si ...leggi


A maggio la prima BiennaleMArteLive

MArteLive non arresta la sua corsa, la prima BiennaleMArteLive è solo rimandata a maggio 2014. ...leggi


Franco Fontana Full Color

La prima grande retrospettiva a Roma di Franco Fontana, 130 fotografie che raccontano la sua ...leggi


Processo espositivo Rebus

Dal 18 gennaio al 16 febbraio 2013, un viaggio nell'inconscio, un affresco della psicologia del ...leggi


Settimana del Contemporaneo

In occasione della Giornata del Contemporaneo eventi ed inaugurazioni di mostre per quattro giorni ...leggi


The Inflatable Art di Franco Mazzucchelli

Franco Mazzucchelli ha scelto di esprimersi con l'ausilio di materiale plastico, sollecitando una ...leggi


Conto alla rovescia per la nuova edizione di Artistar Jewels 2016

Aperte le selezioni per la partecipazione alla terza edizione del progetto Artistar Jewels 2016. ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni