SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000463
ITA | ENG

Artistar - logo

Anime parallele, mostra di Ernesto Fanzaga

Inizio evento 07.12.2016 | Fine evento 20.12.2016


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Autore il 06.12.2016

Anime parallele, mostra di Ernesto Fanzaga

Mostra personale di pittura di Ernesto Fanzaga

A cura di Massimiliano Bisazza

Date:  7 dicembre 2016 - 20 dicemebre 2016
Orari: dalle h 11 alle h 19 dal martedì al sabato
N.B. 7 dicemebre 2016 dalle h 18,30 alle h 21,00 e il 20 dicembre 2016 solo mattino

Presso: Galleria d’Arte Contemporanea Statuto13
Via Statuto, 13 (corte int.) – 20121 Milano

Il nuovo progetto espositivo di Ernesto Fanzaga in galleria STATUTO13 in Brera a Milano è intrigante sia dal punto di vista stilistico e creativo che da quello concettuale.
Se la mostra dell'anno passato intendeva farci riflettere sul concetto di “temporalità” e del conseguente passaggio spazio-temporale esistente tra gli ambienti urbani e le singole vite, ricche di storie individuali e che troppo spesso non dialogano tra loro; quella di quest'anno entra nel dettaglio: all'interno delle vedute cittadine, ci porta per mano a visionarne le frammentazioni celate nelle singole vite, nei luoghi.



La mostra è ricca sia di opere su tavola che rifrangono gli esterni di vita della società nella quale viviamo, che di quadri su tela che invece rappresentano appunto con l'ausilio delle superfici a cui sono adese, le vite vissute nel dettaglio lenticolare e sono percepite dall'artista in modo del tutto personale e soggettivo.



La metafora è velata sia nei lavori “out” - gli esterni appunto - che negli “in” - gli interni, sottesa e voluta non senza un pizzico di atteggiamento ludico come è riscontrabile secondo un'opportuna lettura dell'opera osservandone con particolare attenzione le luci: “interne ed esterne”, proprio come se si volesse introiettare o esteriorizzare una sensazione, un pensiero, un vissuto di anime parellele.
Non dimentichiamo che l'arte di Fanzaga vuole raccontare della condizione umana, delle sue emozioni, questo è vero, ma anela sempre a una sua risoluzione positiva; nonostante la profonda, attenta e intelligente analisi proprio di quest'ultima.



I lavori ad olio di Ernesto Fanzaga sono sempre “consapevoli” di quella bidimensionalità di cui è intrisa la tela - di fatto bidimensionale anch'essa - da farne un segno di riconoscimento e distintivo nello stile tipico dell'artista. Ma in questa fase, invece, l'elemento della luce è ben più evidente e riesce ad andare oltre il bidimensionale aprendo un varco verso una terza dimensione degli ambienti ivi rappresentati.



Non mancheranno dei divertissements surreali coi quali concludere questo percorso espositivo e nei quali Ernesto Fanzaga decide di giocare concettualmente con gli osservatori e con l'ausilio della sua arte.

MORE INFO
Cell: +39 347 2265227 (mart-sab h11/19)
Mail: info@statuto13.it

forse ti interessano...

Pop Icons

La Rome International School ospiterà dal 20 Gennaio 2015 al 6 Febbraio 2015 l'imperdibile mostra ...leggi


Lasciatevi conquistare da Impertinente Creazioni

L'inimitabile stile di IMPERTINENTE CREAZIONI è costruito sulla base di un commisto fra arte e ...leggi


Il gioiello contemporaneo si racconta con Artistar Jewels Exhibition

Artistar Jewels mette in scena anche per quest’anno una selezionata collezione di gioielli ...leggi


SetUp Art Fair

La prima edizione di SetUp Art Fair si svolge nel capoluogo emiliano dal 25 al 27 gennaio 2013, in ...leggi


Call for Artists - Il gesto e la Materia

L'Arte Informale si pone in forte polemica con tutto ciò che, in qualche modo, può essere ...leggi


La trasformazione dei gioielli scultorei di Valerie Ostenak

La forza e la tenerezza dell'acciaio creano liane graziose e dolci viticci attorno al corpo ...leggi


Andrea Bowers

Dal 22 gennaio in mostra Andrea Bowers. La sua ricerca unisce un approccio formale iperconcettuale ...leggi


L'eleganza dei gioielli di Jantine Kroeze tra tecnologie moderne e tradizione

Forme naturali ispirano questa collezione moderna, elegante ed originale che unisce metalli ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni