SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000542
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Fulvia Notari, anima di Antares Venezia

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Fulvia Notari, anima di Antares Venezia

Fulvia Notari, anima di Antares Venezia, vive a Dolo, in provincia di Venezia, a pochi passi dall’atelier in cui realizza i suoi gioielli in vetro di Murano. 
Ha studiato Architettura a Milano, dove si è laureata nel 1989. “La mia passione per il Design è nata sui banchi della facoltà di Architettura di Milano dove ho avuto la fortuna di studiare con i grandi maestri del design internazionale. L’esperienza più entusiasmante è stata conoscere Bruno Munari, artista eclettico, designer di fama mondiale ma anche appassionato di creatività e laboratori per i bambini. 
 
 
Munari resta il mio riferimento ideale. Non solo per la sua grande capacità di insegnare a progettare e a imbrigliare l’arte e la creatività con metodo, ma per la sua attenzione alla sensorialità giocosa e alla fantasia: un approccio ludico che ho cercato di fare mio. Dopo essersi trasferita a Dolo, in provincia di Venezia, ha iniziato nel 1995 a disegnare una collezione di gioielli in vetro di Murano soffiato dando vita negli anni a una ricca collezione di gioielli, venduti in tutto il mondo,  in cui il solido fascino del vetro si sposa con la modernità dei metalli e dei tessuti. 
 
 
I suoi monili sono espressione di un'arte e una materia antiche reinterpretate in chiave moderna: la fusione tra l'antica tradizione e sapienza dei maestri soffiatori di Murano e la cultura del design italiano tramite l'esperienza e l'abilità dell'artigianalità del nostro paese. I suoi gioielli in vetro di Murano sono in realtà vere e proprie sculture da indossare. Opere uniche, interamente realizzate a mano, fatte di forme pure e scultoree, di linee essenziali, di colori brillanti, trasparenze e iridescenze. Creazioni preziose, pensate per esaltare l’eleganza e il fascino femminile. Oggetti di design, studiati per essere alla moda senza mai passare di moda. Per offrire alla donna che li indossa un ornamento capace di starle vicino, di accompagnarla oltre e al di là dell’effimero e della fugacità del tempo.
 
 
I suoi gioielli in vetro, infatti, esaltano la sensorialità e la fantasia, con un design essenziale e scultoreo di grande eleganza. Nel suo lavoro l’identità di un colore, le sue valenze emozionali e tattili, vengono esaltate dalle forme, dalla luce e dalle trasparenze del vetro, da cromatismi opalescenti, satinati e pastello, accompagnati a tessuti e metalli insoliti, in particolare all’acciaio. 
Uno stile inconfondibile, sempre ludico e festoso, molto amato dall’artista e stilista giapponese Hiroko Koscino, una delle figure più innovative della moda e dell’arte contemporanea, con cui ha collaborato diversi anni.
 
 
Collana DAFNE:
Questa magnifica collana è un vero oggetto d’arte, una collana spettacolare che evoca i colori di un mare illuminato dal sole. Verdemare, turchese, verde petrolio: con tre variazioni di colore Fulvia Notari nella collana Dafne svela tutte le anime del vetro in un gioco di trasparenze e opacità. Ogni singola perla in vetro di Murano viene soffiata a bocca e modellate a mano da abili artigiani, alcune in vetro trasparente ed altre in vetro pastello, in un delicato equilibrio cromatico. 
 
 
Collana MARATEA
Maratea è il vero capolavoro di Fulvia Notari: è stata esposta in diversi Musei, mostre artistiche e sfilate di moda. Il design contemporaneo ed essenziale di Fulvia Notari, caratterizzato da equilibri inediti fra i diversi materiali e valenze scultoree, trova nella collana Maratea la sua massima espressione.
Il disco centrale è in vetro di Murano soffiato a bocca e lavorato a caldo in due colori da esperti artigiani di Murano, le molle in acciaio.
 
 
Collana GIACINTO
Giacinto è una collana davvero spettacolare: la bellezza e la luce delle perle in vetro di Murano soffiate a bocca, illuminano il viso di mille riflessi facendo risplendere le caratteristiche personali di ogni donna. Lucido opaco trasparente: tre diversi tipi di vetro in tre diversi colori e dimensioni per un’unica collana.
Le infinite sfumature del vetro si trasformano in un concerto visivo e tattile di luce e colore. 
 

forse ti interessano...

WE ART OPEN

Deadline, 20 Novembre 2016 L’Associazione No Title Gallery indice un concorso per artisti a ...leggi


EmozionARTI alla Domus

Rassegna Artistica Internazionale a Roma presso il prestigioso spazio della Domus Talenti in Via ...leggi


Klee - Melotti Museo D'Arte di Lugano

Dal 17 marzo al 30 giugno 2013 il Museo d'Arte di Lugano presenta la mostra Klee - Melotti. ...leggi


The cosmic fibers of Alena Willroth

Even though the conflict between ecstasy and profanity of god, that flared up as a reaction to ...leggi


Louise Nevelson

Conclusasi con grande successo il 21 luglio a Roma, la mostra dedicata a Louise Nevelson approda ...leggi


Quillypaperdesign realizza gioielli di carta con tecnica del quilling

Collezioni particolari quelle proposte da QuillyPaperDesign che nascono riutilizzando la carta per ...leggi


L'identità della Sicilia dipinto sui silos del Porto di Catania

I ART/Street Art Silos: dal Minotauro di Creta al Colapesce di Sicilia, il Mediterraneo e le sue ...leggi


Marquise di Paola Paleari

Un mondo, quello di Paola Paleari, pieno di visioni forti; di rossi violenti e passionali, di neri ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni