SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000520
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Fusione tra tradizione e mondo contemporaneo

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Fusione tra tradizione e mondo contemporaneo

Nahiot Hernandez è architetto e designer, creativa, appasionata d’arte.
Nata in Venezuela si trasferisce in italia nel 2011 dove inizia un secondo percorso creativo, questa volta nel campo della moda, creando capi ed accessori per l’alta moda italiana. Comincia così la sua passione per i gioielli, che la porta ad intraprendere un nuovo percorso in quest’ambito. 
 
 
La sua produzione di gioielli è un modo per esprimere la sua percezione del mondo e la sua bellezza. Il suo design è caratterizzato dall’utilizzo di forme geometriche che, attraverso la ricerca di materiali convenzionali (diversi in base all’aspetto formale che si vuole ottenere) e succesivamente ad una lavorazione artigianale, creano oggetti unici e contemporanei.
 
 
Un altro aspetto preponderante è l’utilizzo del colore, o meglio l’assenza di esso. Il cromatismo ridotto all’esenziale ha l’obietivo di focalizzare tutta l’attenzione nell’aspetto formale concentrandone le emozioni. Ogni singolo pezzo é pensato come una piccola opera d’arte dotata di una propria essenza e intrisa di conoscenza e sentimenti, testa e cuore, che attraverso la trasformazione della materia lasciano un’impronta di vita nel materiale, nella forma e nel colore. 
 
 
Uno dei suoi piú recenti lavori nasce con l’obiettivo di far conoscere le sue origini, lasciando da parte gli aspetti formali che la caratterizzano e reinterpretando la sua ereditá culturale.
 
 
Ispirata nelle tribú indigene Venezuelane (Yanomamis e Timotocuicas) è stata creata una serie di pezzi di avanguardia che rappresentano una fusione tra tradizione e contemporaneitá con l’obiettivo di promuovere e preservare un’ereditá patrimoniale.
 
 
L’utilizzo delle piume è il punto focale della collezione, poiché appartiene al loro abbigliamento ancestrale. Queste, che in origine raprresentano i colori della natura, sono reinterpretate dall’artista in modo minimalista, quasi monocromatico, aggiungendo ai pezzi un tocco sofisticato, senza intaccarne la loro essenza essenzialità.
 

forse ti interessano...

Barababac - I gioielli che fermano il tempo

Ludovica, designer dei gioielli Barababac, racconta come nascono le sue creazioni uniche dal ...leggi


Bando “Who Art You?”

Who Art You? è un contest internazionale dedicato ad artisti emergenti, un evento unico che ...leggi


Premio Paola Occhi 2013

Premio Paola Occhi 2013: premio nazionale di pittura, II edizione. ...leggi


Mythical creatures and fictional fairy tales that turn jewelry into amulets

There are three collections in her portfolio that she periodically works on. They are always in ...leggi


Paola Gil designer di AZABAYA joyería contemporánea

AZABAYA che esplora il lavoro manuale per creare delle piccole serie di gioie che raccontano delle ...leggi


Da Boldini a De Pisis

Firenze accoglie i capolavori di Ferrara. Firenze, Galleria d'arte moderna di Palazzo Pitti e Villa ...leggi


“Art grows here” - Palazzo Pallavicini, Bologna

“Art grows here”: ecco lo slogan che riassume perfettamente lo spirito di SetUp Contemporary Art ...leggi


Artistar Jewels Exhibition

Il gioiello contemporaneo si racconta con Artistar Jewels Exhibition - 18 – 23 settembre dalle ...leggi




demo
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni