SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000222
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Women of Vision

Inizio evento 25.10.2014 | Fine evento 11.01.2015


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Women of Vision

Ci sono storie, a questo mondo, che possono raccontare solo le donne. Un po' perché ci sono società in cui è ancora radicata la separazione di genere. Un po' perche' solo gli occhi di una donna possono afferrare che cosa significhi essere sottoposti a forme tanto brutali di sopraffazione fisica e psicologica.
 
 
Women of vision raccoglie le storie narrate su National Geographic da 11 formidabili donne che hanno dedicato la loro vita alla testimonianza attraverso la fotografia. Ci sono veterane come Lynn Johnson, Jodi Cobb e Maggie Steber, e talenti emergenti come Erika Larsen e Kitra Cahana. Ci sono artiste che hanno dedicato la loro carriera a raccontare la società e la condizione femminile, altre che hanno immortalato paesaggi onirici, altre ancora che hanno scelto per missione la conservazione della natura e la tutela dell’ambiente.
 
 
 
99 fotografie, tra cui commoventi ritratti di culture lontane, emozionanti immagini emblematiche di fenomeni come la memoria e l’alchimia che si instaura tra gli adolescenti, e impressionanti scatti che immortalano disagi sociali come le spose bambine e la nuova schiavitù del XXI secolo.
 
 
La mostra, ospitata in Corte Medievale di Palazzo Madamanasce dall’accordo di collaborazione siglato tra Fondazione Torino Musei e National GeographicItalia.
 
 
Da 125 anni la fotografia di National Geographicètestimone autorevole dei grandi cambiamenti del mondo, attraverso l’arte di donne e uomini consapevoli della missiondi moderni “cantastorie”della cultura, della bellezza, della conoscenza, dell’impegno e dell’esperienza.
 
 
La partnershiptra Fondazione Torino Musei e National GeographicItalia e' una grande occasione per Torino, sia per la qualità dell’offerta culturale, sia perché questo accordo permette di affiancare l’immagine dei musei a un marchio internazionale, riconosciuto nelmondo.
 
 
Le fotografe in mostra: LynseyAddario; Jodi Cobb; Kitra Cahana; Diane Cook; Carolyn Drake; Lynn Johnson; Beverly Joubert; Erika Larsen; Stephanie Sinclair; Maggie Steber; Amy Toensing.

forse ti interessano...

XXII Edizione ContempoART 2016

Giunta alla sua XXII edizione "ContempoART" (2016): Incontri con l'arte contemporanea si prefigge ...leggi


Luci sul '900

Luci sul '900, il centenario della Galleria d'arte moderna di Palazzo Pitti 1914 - 2014. La ...leggi


Malamegi Lab 2013 - ARTIST COLLECTION

Apre il concorso "Malamegi Lab 2013 - ARTIST COLLECTION" ...leggi


Interviewing Silvia Cruceru

For me a piece of jewelry is not worn.You wear it to let yourself be carried into its world.It is ...leggi


Cominciano 12 mesi di Artistar Jewels

Un libro, una mostra, uno shop on line per il gioiello d’artista. Artistar Jewels lancia anche per ...leggi


Interviewing Angela Simone

Born in Liguria, she moved to Milan in 1983, where she attended the graphic course at IED. She is ...leggi


Claim beauty

Claim beauty! (reclama bellezza!) è un progetto di comunicazione artistico-culturale, che utilizza ...leggi


Contemporary Emotions

Verrà inaugurata sabato 8 settembre alle ore 18.00 la mostra internazionale di arte contemporanea ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni