SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000482
ITA | ENG

Artistar - logo

Artistar Jewels 2017

Inizio evento 23.02.2017 | Fine evento 24.02.2017


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Autore il 08.02.2017

Artistar Jewels 2017

The Contemporary Jewel as never seen before
Artistar Jewels apre ufficialmente le porte al gioiello contemporaneo internazionale durante la settimana della moda di Milano e svela le novità della quarta edizione.
Gillo Dorfles, GianCarlo Montebello e Philip Sajet sono i guest della prossima edizione.
 
Artistar Jewels è l’appuntamento imperdibile per gli amanti del gioiello contemporaneo. Dal 23 al 26 febbraio 2017 parteciperanno alla quarta edizione 142 designer internazionali provenienti da oltre 30 Paesi con oltre 350 creazioni in mostra, la maggior parte delle quali inedite. Per la prima volta l’evento si svolgerà all’interno della prestigiosa cornice di Palazzo Giureconsulti di Milano durante la fashion week di febbraio con il patrocinio del Comune di Milano. La prossima edizione, che segna un aumento di iscritti +40% rispetto alla stessa edizione del 2016, si arricchisce di nomi prestigiosi e ospiterà le straordinarie creazioni di Gillo Dorfles per San Lorenzo, GianCarlo Montebello e Philip Sajet. L’evento è aperto alla città con ingresso gratuito.
Artistar Jewels è l’evento fondato dal designer Enzo Carbone nel 2012 e oggi è un punto di riferimento nel panorama del gioiello contemporaneo. Una vetrina internazionale per artisti affermati e trampolino di lancio per creativi emergenti. I partecipanti presentano i loro lavori, pezzi unici o piccole serie, selezionate per l’alto valore artistico, per la sperimentazione tecnica e la ricerca stilistica. Body ornament fortemente evocativi, molto diversi per materiali utilizzati e tecniche impiegate ma uniti dal fil rouge della narrazione di una storia, sempre presente in ogni creazione. Si tratta di un progetto nato con l’intento di diffondere la cultura del gioiello contemporaneo e volto ad anticipare le future tendenze del mercato, una delle prime realtà italiane che ha sfruttato le potenzialità della rete per implementare la commercializzazione del gioiello contemporaneo. 
È  l’unico contest in Italia, e uno dei pochi al mondo, che offre al pubblico una lettura inedita e trasversale sulle ultime evoluzioni del gioiello contemporaneo e offre a tutti i designer selezionati l’eccezionale possibilità di partecipare a una mostra prestigiosa, collaborare con esperti di settore, partecipare a un contest, vendere le proprie creazioni tramite la piattaforma di shop online dedicata www.artistarjewels.com e vedere i propri lavori in una pubblicazione distribuita a livello internazionale. 
Anche per questa edizione i partecipanti vedranno pubblicati gli scatti dello shooting fotografico, organizzato da Artistar, all’interno del volume Artistar Jewels 2017 e per questa edizione curato dal fotografo Federico Barbieri. Il libro, edito dalla casa editrice Logo Fausto Lupetti, sarà disponibile su una rete nazionale e internazionale: venduto in tutte le librerie in Italia e nelle principali capitali europee, e spedito a oltre 5000 addetti del settore. I testi introduttivi del volume saranno curati da Eugenia Gadaleta esperta di gioiello contemporaneo la quale, oltre a svolgere il ruolo di Marketing & Communication Manager di Artistar, curerà i contenuti speciali del volume Artistar Jewels 2017 insieme a Selene Oliva - Giornalista freelance moda e gioiello.
La giuria si compone di nuovi volti: Elisabetta Barracchia - Direttore di Vogue Accessory e Direttore Creativo Moda di Vanity Fair - Maristella Campi - giornalista di moda - Bianca Cappello - storica e critica del gioiello – Gianni De Liguoro - socio fondatore e stilista del brand De Liguoro e protagonista di una esposizione inedita all’interno di una special area - Guido Solari – fondatore e titolare della Scuola orafa Ambrosiana di Milano via Savona, 20 - Liza Urla - una delle top jewellery blogger più famose e fondatrice di GEMOLOGUE.
 
I tre vincitori avranno l’opportunità di partecipare gratuitamente ad Artistar Jewels 2018 e apparire all’interno dei contenuti speciali del libro che sarà pubblicato nel 2018. 
Altra importante novità è rappresentata dall’opportunità, per uno dei partecipanti, di collaborare con il brand di bijoux De Liguoro. Scelto direttamente dal fondatore e membro di giuria Giovanni De Liguoro che negli anni Ottanta ha collaborato con i brand più prestigiosi dell’alta moda Made in Italy da Trussardi ad Alberta Ferretti, l’artista potrà contribuire alla personalizzazione di un gioiello della maison che entrerà in produzione. Una iniziativa volta a creare nuove sinergie e che rappresenta una perfetta sintesi tra tradizione e innovazione. Per un designer under 27 la Scuola Orafa Ambrosiana di Milano offrirà la partecipazione gratuita al corso di Oreficeria Professionale per apprendere tutte le tecniche più importanti di laboratorio realizzando diversi oggetti di oreficeria progettati dalla Scuola. Infine, per la prima volta, una selezione delle opere in mostra sarà ospitata presso prestigiose gallerie di settore: Spazio Espositivo Adiacenze di Amerigo Mariotti e Daniela Tozzi a Bologna, Creativity Oggetti di Susanna Maffini a Torino e il Concept Store Tiberius a Vienna.
 
 “Sono molto orgoglioso dei risultati raggiunti in questi quattro anni e siamo molto contenti di annunciare la nuova edizione di Artistar Jewels ancora più ricca di contenuti e collaborazioni. Il settore del gioiello contemporaneo è in crescita e stiamo investendo molto nelle attività di scouting e nella comunicazione e questi sforzi ci stanno dando risultati sorprendenti. Artistar è un progetto unico nel suo genere, che offre visibilità a 360 gradi e occasioni di business. Milano è una città strategica. – afferma Enzo Carbone founder di Artistar e prosegue – Noi di Artistar Jewels accogliamo tutte le esigenze del mercato lavorando per dare il massimo risalto a tutti i protagonisti del settore. La settimana della moda è un’occasione fondamentale per far conoscere agli operatori del settore più influenti le eccellenze internazionali che animano il mondo del gioiello contemporaneo e sarà anche uno dei pochi eventi del periodo aperti alla città e a ingresso gratuito. Perché diffondere la cultura del gioiello contemporaneo che spazia tra arte, moda e design, connotato da forte potenza narrativa, capace di scardinare le regole del gioiello tradizionalmente inteso, ancora poco conosciuto in Italia è, per noi di Artistar, non un lusso esclusivo ma un dovere inclusivo”.
 
Il 24 febbraio a Palazzo Giureconsulti saranno proclamati i vincitori del contest con un evento su invito.
#artistarjewels2017
 
 
Artistar Jewel 2017
23-26 febbraio 2017
Palazzo dei Giureconsulti, Milano
Via Mercanti, 2
 
Orario: 9:30 – 18:00 (aperto al pubblico)
INGRESSO GRATUITO
 
Serata Premiazione: 24 febbraio 2017 ore 18:00 (su invito)                                                                                                                                                                               
ARTISTAR JEWELS PROFILE: Artistar Jewels è l’evento annuale che promuove il gioiello contemporaneo a livello internazionale. Una vetrina importante per artisti affermati e un trampolino di lancio per i designer emergenti. Fondato nel 2012 a Milano dal designer Enzo Carbone, l’evento è cresciuto nel tempo e conta oltre 100 designer ogni edizione. Il collettivo di Artistar composto da artisti, architetti, giornalisti ed esperti di comunicazione vuole essere un punto di riferimento nel settore promuovendo i contemporary jewellery makers in Italia e nel mondo attraverso numerose iniziative. Lo shop on line www.artistarjewels.com  è una vetrina virtuale per divulgare facilmente e in tempo reale la propria creatività e vendere le loro creazioni. Chi visita il sito può ammirare i pezzi esposti, conoscere la filosofia progettuale di chi li crea ed entrare in contatto con gli artisti. Periodicamente sono proposti concorsi, workshop gratuiti, partecipazioni a eventi, partnership commerciali. Tutti i partecipanti al contest sono inseriti nella prestigiosa pubblicazione edita da Logo Fausto Lupetti Editore distribuita in Italia e nelle principali capitali europee.  Artistar Jewels è un progetto di ampio respiro, teso a mostrare il pluralismo del gioiello contemporaneo nella sua infinita varietà.  Artistar Jewels valorizza la cultura contemporary del gioiello capace di esprimere, ogni edizione, un patrimonio di bellezza, saperi e conoscenze che lasciano il segno.  
   
                                                                                   
MEDIA PARTNER
Vogue Accessories
Gemologue
Autor
Atelierul
Where Milan  
  
 
IN MOSTRA
"U", Adiacenze, Alas Arte, Alberto Longo, Alessandra Casoli, Alessandro Pagani, Algares di Alba Gallizia, Alina Simion, Ana Hagopian, Andrea Barrera Velásquez, Andreia Gabriela Popescu, Angela Malhües Torres, Anita Sondore, Anna Ben Ruby Jewelry Design, Anna Maria Pitt Jewellery Art Ltd, Anne Poon, AntoanetaSterevaDesign, Apuania Gioielli, Arianna Celentano, ARIEL.C by Sihua Ariel Chen, ArteFatto, ArtisticaLmente di Leonardi Emanuele, Atelier Jamais, Aurum by Gudbjörg, AvetaBiagiDesign, B etoile, B_Dodi design, Birgit Damer, Boltestern, Catalin Ungureanu, Cecile van Eeden jewellery, Chevalley Cedric, Cindy Poole, Claudia Oddi, Clireu, Collezione dei calanchi, comivi di Ivana Comandini, Comotto Gioielli, Cristiana Turano Campello, Daniela Coppolino, Dashi Namdakov, Deberitz, Diana Sokolic for Diana'S, Donata  Mapelli  DonyOro, Dorothée Loustalot, Elèna Paolini Creazioni, Evgeniia Balashova, Faeber Studio by Aliza Guttman, Fiamma Tortoli, Fior di Loto, Fulvia Notari - Antares Venezia, Futuroremoto Gioielli di De Benedittis Gianni, Gabrielle Friedman Jewelry, Giorgia Iachizzi, Harriet Morris, Haven Design by Hagit Abenheimer, IngranArt by Simona Della Bella, Isabella Nurigiani, Iva Stojkovic Jewelry, Ivan Tobias Pettersson, Jane Swensen Jewelry, Jennie Sherwin, Jenny Lawlor, Jessica Marni Winchcombe, Ji Young Kim, K. Brunini Jewels, Kaja Gjedebo, Kate Bajic, Labros & Semeli, Liesbeth Busman, Linn Sigrid Bratland, Look at the cat atelier, Lorella Verrillo, Lutezia, Macratecna, Make Me by Alisa Čaber and Adi Rahić, Manuale Jewelry, Maria Azzurra Caridi, Mariana Rogoz, MarinaMa, Maschalina, MAUKE V Jewelry Amsterdam, Max Sytnikov, MetalTorks / Maayan Yablochnik, Michelle Chang, midzo, mimìétoile, Mohanna Mona, Monotip, MORPHḖ LONDON, Nahiot Hernández, Nassrin Vessalian, Neha Joyas S de RL de CV, Olga Zielińska, ONE OFF  SRL – Emotional Hardware, Orietta Sacchi  -  Quezzo Design, Paola C. Gioielli, Paola Marchesi - FILARETE JEWELS, Paola Oregioni, Paolo Ricchiuti, Parme Marin, Patsa di Patrizia Santamaria, Pauletta Brooks Wearable Art, Peggy Creazioni by Rosa De Nicolo, Piera Legnaghi, Reem Jano Jewelry, Reje di Renata Rosa, Richard Tang, Roberto Intorre Gioielleria Contemporanea, Rocks for the Myst, Ruta Naujalyte, Sabrina Facchetti, Sally Vanderpump, SAMANTA FIORENZA / GODI FIORENZA, Samokish, Sandra von Rubenwil, Sara Barroccu_BARSA design, Sebastian Schildt AB, Sheida Farrokhi, Simona Girelli, Simona Lomurno, Simona Stangalini, Sion Antique Treasures di Andrea Benvenuti, Siria Eco Design, Slast by Alena Willroth, Snem Yildirim, Susan Lenart Kazmer, Tagua organic art by Ofry Fridman, Theodora, Thya Bijoux di Lidia Sanna, Tisor gioielli, Touch by Olga Chernyshova, Ugualimai di Cristiana Del Bello, Valerie Ostenak, VetroGioielli  di Sara Talso Morandotti, Vitalba Canino Gioielli, Werner Altinger, Wood&cut, XAPA’CREAZIONI, Ying Chen
 
Special Area con creazioni inedite di De Liguoro
 
GUEST
Gillo Dorfles per San Lorenzo                                       
GianCarlo Montebello
Philip Sajet
 

forse ti interessano...

Plastic Days

Plastic Days: al Museo Ettore Fico 600 oggetti della collezione della Fondazione Plart, Plastiche e ...leggi


Begoña Rentero e i suoi gioielli voluttuosi e indomabili

I gioielli dalla firma Rentero, hanno principalmente forme organiche e si caratterizzano per il ...leggi


Les Rendez-Vous, Sergio Dangelo

Nello Spazio per le Arti contemporanee del Broletto di Pavia si inaugura la mostra Sergio Dangelo – ...leggi


Artistar Contest 2015 - I giurati

Durante la mostra del gioiello contemporaneo Artistar Jewels Exhibition avrà luogo l'Artistar ...leggi


Adrian Paci Vite in transito

Il PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano presenta ADRIAN PACI. Vite in transito, una grande ...leggi


Arte sulle rive dell'Arno

Il GAMeC CentroArteModerna di Pisa indice un concorso per selezionare opere e artisti da esporre. ...leggi


Gli algoritmi indossabili di Consuelo Keller

[ digimorphé ] crea gioielli in bronzo e ne stampa altri in poliammide sinterizzata. Sono oggetti ...leggi


Eros - 2013 miniartextil como

"Eros - 2013 miniartextil como" avrà luogo dal 12 ottobre al 1 dicembre 2013. ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni