SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000559
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

David Hockney dalla Royal Academy of Arts

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

David Hockney dalla Royal Academy of Arts

Dopo il successo della scorsa stagione della Grande Arte al Cinema che ha raccolto oltre 400 mila spettatori, da gennaio a maggio 2018, Nexo Digital propone nelle sale italiane (elenco a breve disponibile su www.nexodigital.it) un nuovo calendario di eventi cinematografici che, grazie alla tecnologia del cinema digitale, faranno vivere sul grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei musei più importanti del mondo. Un viaggio tra le opere di Caravaggio, Hockney, Van Gogh, Cezanne e L'ossessione nazista per L'arte.
 
 
A inaugurare questo nuovo ciclo, il 30 e 31 gennaio, ci sarà David Hockney dalla Royal Academy of Arts, il docufilm che racconta le due grandi mostre dedicate all’artista negli ultimi cinque anni dalla Royal Academy of Arts di Londra. Membro della Royal Academy dal 1991, David Hockney - uno degli artisti britannici più famosi al mondo- ha un rapporto unico con l’istituzione, per i cui spazi realizza le due mostre ad hoc, trasformandole in due eventi spettacolari. Le sue esposizioni a Londra, Parigi, New York attraggono sempre un numero altissimo di visitatori e ora gli spettatori avranno modo di conoscere anche sul grande schermo uno dei maestri del 21° secolo, l’artefice di opere iconiche come A Bigger Splash e A Closer Grand Canyon, ascoltando l’intervista all’artista a cura di Tim Marlow, Direttore Artistico della Royal Academy of Arts. 
 
Hockney avrà modo di raccontare il suo primo viaggio all’estero, in Egitto nel 1963, il dolore per la morte dell’amico Jonathan Silver e le tecniche innovative che sta abbracciando in questi anni, come disegni e video realizzati con l’iPad. Ad arricchire il percorso anche i pareri dei critici d’arte Martin Gayford e Jonathan Jones, e quelli di Edith Devaney (Senior Contemporary Curator della Royal Academy of Arts) che posò due volte per l’artista.
 
 
Calendario eventi 2018:
 
David Hockney dalla Royal Academy of Arts
30, 31 gennaio 2018
 
 
Caravaggio. L'anima e il sangue
19, 20, 21 febbraio 2018
 
 
Hitler contro Picasso e gli altri. L’ossessione nazista per l’arte
13, 14 marzo 2018
 
 
Van Gogh Tra il Grano e il Cielo
9, 10, 11 aprile 2018
 
 
Cézanne Ritratti di una vita
8, 9 maggio 2018
 

forse ti interessano...

Mythical creatures and fictional fairy tales that turn jewelry into amulets

There are three collections in her portfolio that she periodically works on. They are always in ...leggi


"Alessandro Bazan. Divagante" a cura di Sergio Troisi

Con “Divagante”, Bazan espone a Marsala opere e inediti dal 1999, una contaminazione dei repertori ...leggi


I cortocircuiti cognitivi di Pierluigi Fresia

Galleria 33 presenta “Cortocircuiti cognitivi”, personale dell’artista Pierluigi Fresia, a cura di ...leggi


Trame Segrete Beatrice Speranza Emy Petrini

Trame Segrete presenta per la prima volta ad Arezzo le due artiste lucchesi, con una proposta ...leggi


Joyería funeraria para Nicanor Parra

La nuova collezione di Angela Malhües Torres, designer di origine cilena che vive a Barcellona dove ...leggi


Antares Venezia di Fulvia Notari

Quando il Design incontra l'antica arte dei soffiatori del vetro di Murano: i gioielli di Antares ...leggi


GOLD TALENTS: il contest a sostegno della campagna“End Polio Now”

Il concorso patrocinato dal Rotary International vuole mettere l’arte orafa al servizio di un fine ...leggi


Oscar Galea, the timeless jewellery

L’artista che realizza gioielli appariscenti, diacronici, che non appartengono a nessuna epoca e ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni