SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000261
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Le preziose molle di Tiziana Redavid

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Le preziose molle di Tiziana Redavid

L’idea è scattata da una molla. Una piccola, insignificante molla saltata via da una macchina e trovata per terra nel mollificio di amici di famiglia dell'allora giovanissima Tiziana.
 
 
Da quel semplice elemento, usato in molti processi industriali, si è accesa la fantasia, negli anni ottanta, dell’architetto e designer torinese, per disegnare una collezione di collane, bracciali e orecchini contemporanei in molle industriali di acciaio inox, che sono finiti anche al collo e ai polsi di Inès de la Fressange e di Christina Aguilera.
 
 
 
Dopo quell’exploit, il suo nome ha cominciato a girare sulle riviste straniere e i suoi gioielli sono entrati nei più importanti negozi di design. Dal 1996 Tiziana Redavid vive a Parigi dove ha creato il marchio di gioielli lamolla in vendita anche nei bookshop dei musei più importanti al mondo: il MoMA di New York, il Museum of Modern Arts di San Francisco, il Victoria & Albert Museum di Londra e il Centre Pompidou di Parigi. Dal 2003 alcuni pezzi sono esposti nella collezione permanente del Musée Les Arts Décoratifs di Parigi.
 
 
In quasi vent'anni sono nati dalla creatività di Tiziana oltre 130 gioielli. Il suo bracciale 97, novantasette molle disegnate nel 1987, è ancora oggi tra i gioielli più venduti della collezione.

forse ti interessano...

“Ierofanie Vegetali” di Giulia Dall’Olio

“Quando ho bisogno di ricreare me stesso vado in cerca della foresta più buia, della palude più ...leggi


Intervista all'artista Cristina Turano Campello

Cristina Turano Campello è tra le protagoniste indiscusse dell'edizione 2017 di Artistar Jewels. ...leggi


Maurizio Coppolecchia

2009 Luna Park dell’anima Coney Island Brooklyn Mostra a cura di Giovanna Fiorenza e Roberto ...leggi


Trame della lettura

Roma 23 aprile – 23 maggio La mostra di Fiber art che celebra il potere della conoscenza e i ...leggi


FILIPPO MINELLI, PAYSAGE

UNA è lieta di inaugurare la sua nuova sede con Paysage, mostra personale di Filippo Minelli. ...leggi


Interviewing LAURA VISENTIN CONTEMPORARY JEWELS

She approached contemporary jewelry a few years ago, driven by the need to create pieces capable of ...leggi


Interwing artiSTAR Lamcy

Born and raised in Hong Kong, she was first inspired to make jewelry in 2012, when she moved to ...leggi


Alfredo Pirri - Di luce e di fango

z2o gallery – Via della Vetrina 21, Roma z2o project – Via Baccio Pontelli 16, Roma 4 maggio-30 ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni