SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'en','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'en','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'en','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'en','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'en','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000261
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Le preziose molle di Tiziana Redavid

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

Le preziose molle di Tiziana Redavid

L’idea è scattata da una molla. Una piccola, insignificante molla saltata via da una macchina e trovata per terra nel mollificio di amici di famiglia dell'allora giovanissima Tiziana.
 
 
Da quel semplice elemento, usato in molti processi industriali, si è accesa la fantasia, negli anni ottanta, dell’architetto e designer torinese, per disegnare una collezione di collane, bracciali e orecchini contemporanei in molle industriali di acciaio inox, che sono finiti anche al collo e ai polsi di Inès de la Fressange e di Christina Aguilera.
 
 
 
Dopo quell’exploit, il suo nome ha cominciato a girare sulle riviste straniere e i suoi gioielli sono entrati nei più importanti negozi di design. Dal 1996 Tiziana Redavid vive a Parigi dove ha creato il marchio di gioielli lamolla in vendita anche nei bookshop dei musei più importanti al mondo: il MoMA di New York, il Museum of Modern Arts di San Francisco, il Victoria & Albert Museum di Londra e il Centre Pompidou di Parigi. Dal 2003 alcuni pezzi sono esposti nella collezione permanente del Musée Les Arts Décoratifs di Parigi.
 
 
In quasi vent'anni sono nati dalla creatività di Tiziana oltre 130 gioielli. Il suo bracciale 97, novantasette molle disegnate nel 1987, è ancora oggi tra i gioielli più venduti della collezione.

forse ti interessano...

Voglio Essere A Visual Art Exhibition

Una mostra per stimolare una riflessione sulla possibilità della donna "di diventare ciò che vuole ...leggi


Nei segni del volto il destino dell' uomo

Mostra personale d'arte di Carlo Albasio, a cura di Massimiliano Bisazza, presso la Galleria d’Arte ...leggi


Partecipa al roB0t festival a Bologna

call4roBOt è un bando di ricerca pensato per tutti coloro che vogliano presentare un’opera d’arte, ...leggi


PIERO GUCCIONE. Lo stupore e il mistero del Creato

ARTE: gli “ottanta” di Piero Guccione e l’omaggio di Modica al maestro dello stupore e della luce ...leggi


Interviewing Christine Rio

Self-taught jewellery artist Christine Rio forges her own path with techniques and design to create ...leggi


Davide D’Elia - FRESCO

Mostra a cura di Elisa Del Prete 12 maggio - 25 settembre 2022 Museo Davia Bargellini, Bologna ...leggi


Processo espositivo Rebus

Dal 18 gennaio al 16 febbraio 2013, un viaggio nell'inconscio, un affresco della psicologia del ...leggi


Mythical creatures and fictional fairy tales that turn jewelry into amulets

There are three collections in her portfolio that she periodically works on. They are always in ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni