SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000148
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

miart 2014

Inizio evento 28.03.2014 | Fine evento 30.03.2014


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

miart 2014

Saranno 148 le Gallerie internazionali d’arte moderna, contemporanea, design che miart 2014 presenterà dal 28 al 30 marzo nel padiglione 3 di fieramilanocity: 60 saranno estere, provenienti da 20 Paesi del mondo, e rappresenteranno il 45% delle partecipazioni alla fiera, diretta da Vincenzo de Bellis e organizzata da Fiera Milano.
Quattro le sezioni di questa diciannovesima edizione: Established (suddivisa al suo interno in Master con una selezione di 42 gallerie che propongono gli artisti storicizzati, Contemporary dedicata a 64 gallerie specializzate nel contemporaneo); Emergent per 20 gallerie d’avanguardia focalizzate sulla ricerca sui giovani artisti; THENnow presenta, su invito, 18 gallerie nelle quali sono messi a confronto un artista storico e uno appartenente a una generazione più recente; bject dedicata ad una selezione di 10 gallerie attive nella promozione di oggetti di design contemporaneo concepiti in edizione limitata e fruiti come opere d’arte.
Conflux è una nuova piattaforma, che propone 5 diversi progetti - site-specific, di artisti contemporanei internazionali - rappresentati da importanti gallerie provenienti dall'America Latina, Medio Oriente, Stati Uniti ed Europa. 
 
 
“L’arte, in tutte le sue forme, rappresenta da sempre un’eccellenza storica e culturale del nostro Paese – afferma Michele Perini, Presidente di Fiera Milano – e Milano è uno dei centri più vitali per l’arte moderna e contemporanea: per questo, ancora una volta, siamo fieri che miart e Milano possano confermarsi teatro di questo incredibile mondo di creatività, libertà, cultura ma anche business dando un nuovo impulso alla valorizzazione di questo settore in Italia e all’estero”.
 
Un nuovo ciclo di miartalks accompagnerà i giorni della fiera con una piattaforma per 14 interventi traconferenze, conversazioni e interviste che coinvolge 38 personaggi internazionali come artisti, designer, direttori di museo, fashion designer, critici, curatori e collezionisti, e affronterà i temi della produzione e della distribuzione, sviluppando il suo programma in differenti variazioni attorno ai quattro capisaldi che rendono Milano una città di riferimento a livello internazionale: arte, collezione, design e moda curati rispettivamente da Edoardo Bonaspetti, direttore, Mousse Magazine; Alessandro Rabottini, curatore esterno, GAMeC Bergamo e MADRE Napoli; Maria Cristina Didero, curatrice indipendente, Milanoe Direttore, Fondazione Bisazza, Vicenza; Alessia Glaviano, senior editor, Vogue, Milano.
 
Proseguirà inoltre la serie di miartalks speciali in collaborazione con un progetto editoriale innovativo: 2014 series – tre conversazioni tra due relatori sul tema del tempo in relazione al fare arte, alla curatela e alla critica – sarà realizzato in collaborazione con 2014, nuova pubblicazione quinquennale ideata dal curatore indipendente e direttore di NERO Magazine Luca Lo Pinto e dedicata a progetti d’artista, saggi, testi rieditati, immagini ritrovate in vecchie pubblicità. 
 
Sono confermati dalla scorsa edizione i Premi e Fondi di acquisizioni in collaborazione con partner istituzionali: Fondo di Acquisizione Giampiero Cantoni di Fondazione Fiera Milano; Premio Emergent; Premio Rotary Club Milano Brera per l’arte contemporanea e i giovani artisti. Prosegue inoltre la collaborazione con il FRAC Champagne Ardenne, che ha scelto miart come format ideale per le acquisizioni d’arte contemporanea destinate alle raccolte pubbliche.
 
 
Mousse ha ideato anche quest’anno il nuovo e sorprendente design grafico di questa edizione e Martino Berghinz cura l’allestimento della fiera, a riconferma del successo della scorsa edizione, ispirato da interventi di sapore minimale e giocati sul contrasto del bianco e nero per meglio accogliere tutte le forme d’arte esposte e accogliere i visitatori con il massimo confort.
 
Per l’edizione 2014 miart rinnova e incrementa la stretta collaborazione con tutte le realtà pubbliche e private operanti nella promozione e nella conoscenza dell’arte a Milano con The springawakening, un programma di eventi, inaugurazioni e aperture speciali a Milano, che coinvolgerà una trentina traistituzioni pubbliche, fondazioni e gallerie private, a partire dal 21 marzo, equinozio di primavera, e per tutta la durata di miart 2014. 
 
 
Sempre più intenso il programma VIP, cheaccoglierà ospiti internazionali tra collezionisti, addetti ai lavori e direttori di musei, che oltre a partecipare ad una aperture speciali durante i giorni della fiera, avrà a sua disposizione una serie visite presso le più interessanti collezioni private in città e dintorni.
 
Grande rilievo avrà la collaborazione tra Fondazione Nicola Trussardi e miart 2014, iniziata nella precedente edizione. Quest’anno un nuovo progetto speciale, realizzato in coproduzione, animerà le serate del weekend di miart al Civico Planetario "Ulrico Hoepli"di Milano, capolavoro architettonico di Piero Portaluppi, invitando artisti internazionali a presentare opere appositamente concepite per questi spazi. Per tre sere, sotto la volta celeste del Planetario, installazioni, proiezioni multimediali, interventi sonori e video racconteranno storie di costellazioni e di universi paralleli e incommensurabili. 
 

forse ti interessano...

Jack Pierson - Museo Ettore Fico

da venerdì 5 novembre a domenica 19 dicembre 2021 venerdì ore 14 - 19 sabato e domenica ore 11 ...leggi


NOTHING BUT ART II° edizione

Verrà inaugurata sabato 12 maggio alle ore 18 la seconda edizione della mostra collettiva di arte ...leggi


Interviewing Rohit Jain

The artists leads into a world of immense possibilities, where he constantly craves for a change. ...leggi


Begoña Rentero e i suoi gioielli voluttuosi e indomabili

I gioielli dalla firma Rentero, hanno principalmente forme organiche e si caratterizzano per il ...leggi


Davide D’Elia - FRESCO

Mostra a cura di Elisa Del Prete 12 maggio - 25 settembre 2022 Museo Davia Bargellini, Bologna ...leggi


CALL FOR ENTRIES Temporary Shop - Artistar Jewels

CALL FOR ENTRIES Temporary Shop - Artistar Jewels Send the the application together with the ...leggi


SOB – Shaping Outside the Box

Manuela, Davide e Gabriele, giovani talenti con la passione per l’arte e il design che, partendo da ...leggi


Sissi - Sacri Indici

A cura di Leonardo Regano Laboratorio degli Angeli, Bologna 30 aprile-15 maggio 2022 ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni