SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'it','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'it','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'it','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'it','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'it','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000759
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

LA “GENESI FIGURALE” DI MATTEO SCANU IN MOSTRA ONLINE

Inizio evento 00.00.0000


articoli pubblicati: 0
opere pubblicate: 0

LA “GENESI FIGURALE” DI MATTEO SCANU IN MOSTRA ONLINE

 
 
Il promettente artista contemporaneo Matteo Scanu in arte “EMES” è stato inserito in mostra online dal titolo “Genesi figurale” all'interno della piattaforma web curata dalla Dott.ssa Elena Gollini con un circuito di opere di particolare pregio, che ne esaltano appieno il talento creativo innato e le vivaci potenzialità espressive. Al riguardo la Dott.ssa Gollini ha commentato nel merito spiegando: “Matteo è un giovane artista, che apprezzo molto per l'intraprendenza e per la passione viscerale con le quali si cimenta e si prodiga nel suo modus pingendi.
 
 
Questo titolo è stato concepito per stimolare nel fruitore un approccio incuriosito e per suscitare di rimando delle chiavi di lettura interpretativa non soltanto dal punto di vista dell'impatto estetico e formale, ma anche e soprattutto a livello concettuale sostanziale. Le rappresentazioni figurali realizzate da Matteo trovano un proprio spazio comunicativo congeniato e predisposto attraverso una serie di passaggi studiati e delineati a monte e attraverso una serie di sequenze narrative e di parafrasi sceniche ideate e progettate con grande dovizia meticolosa e certosina. Il termine simbolicamente utilizzato di Genesi costituisce, pertanto un richiamo ad una formula creativa profondamente meditata e intensamente posta in essere con grande coerenza e consapevolezza, che geneticamente viene connessa a tutta quella commistione ad intreccio di pulsioni sferzanti, di energia vitale e prorompente, che appartiene al DNA di Matteo e viene traslata e immessa all'interno delle composizioni per imprimere il proprio peculiare e distintivo marchio pittorico qualificante. Genesi diventa dunque un termine da accorpare e da collegare ad un tracciato in evoluzione e in divenire, sempre in continuo e in costante rinnovamento, sempre in progressiva rigenerazione, che corrisponde alla fervida vena d'ispirazione che lo guida e lo orienta nelle scelte e ne canalizza e ne convoglia tutta l'energia propulsiva. La genesi pittorica figurale di Matteo avanza e procede di pari passo con la sua crescita e con la sua maturazione, con quello che si aggiunge al suo patrimonio di esperienze, di vissuto, di ricordi esistenziali permeanti, che appartengono al suo essere un artista di scoperta e di avventura, uno sperimentatore libero e indipendente, prodigo e impegnato a ricavarsi una propria nicchia esclusiva di valore reale ed effettivo e a destinare ai fruitori un'essenza preziosa e pregevole del proprio operato, che viene geneticamente avvalorata dalle pagine incalzanti di una fantasia e di un'immaginazione galoppante. Dipingere per Matteo equivale a vivere in un mondo speciale, dove sentirsi perfettamente a proprio agio e dove sentirsi totalmente realizzato”.
 
 
 
VISITA LA MOSTRA:
 

forse ti interessano...

Il Museo Lavazza realizza la prima audioguida museale da Instagram

Importante novità digitale che permette di vivere - anche a distanza - un’emozionante visita ...leggi


Bayria Eyewear svela “To Lucio Fontana”

Bayria Eyewear presenta “To Lucio Fontana” una special edition ispirata dal grande maestro italiano ...leggi


Maitea di Lorena Grippa

I gioielli MAITEA sono pensati per essere indossati, hanno al loro interno una latente bellezza che ...leggi


Interviewing YJ Lin

The studio portrays sisterhood strengthened with love of jewelry. Yi-Chen, based in NYC, received a ...leggi


Quillypaperdesign realizza gioielli di carta con tecnica del quilling

Collezioni particolari quelle proposte da QuillyPaperDesign che nascono riutilizzando la carta per ...leggi


PLA.Idee in plastica: un'iniziativa dello studio di architettura 70m2

Due i temi della mostra, che si terrà a Livorno dal 30 novembre: "plastica che si rigenera e da ...leggi


Io sono diverso

CALL collettiva d'arte "IO SONO DIVERSO" Metamorfosi Gallery – Vicenza PRIDE 2013 ...leggi


Interviewing Laura Agnello Modica

My name is Laura Agnello Modica, I am 32 years old and I live in the province of Bergamo. Always ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni