SELECT p.id as id, p.fk_id_user, p.fk_category, DATE_FORMAT(p.data, '%d.%m.%Y') as data, DATE_FORMAT(p.data_inizio, '%d.%m.%Y') as data_in, DATE_FORMAT(p.data_scadenza, '%d.%m.%Y') as data_out, p.data_inizio, p.data_scadenza, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_titolo,'en','it') as titolo, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_abstract,'en','it') as estratto, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_text,'en','it') as corpo, p.url_picture, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_mk,'en','it') as metakey, TXT_GET_MESSAGE(p.txt_md,'en','it') as metadesc, c.cat_it as cat FROM ar_posts p INNER JOIN ar_posts_categorie c ON p.fk_category = c.id WHERE p.published = 1 AND p.id = 0000000013
demo
ITA | ENG

Artistar - logo
demo

Movin'Up II sessione 2012

Inizio evento 00.00.0000 | Fine evento 31.01.2013

Movin'Up II sessione 2012

La rinnovata partnership fra il MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI insieme alla Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee /Servizio architettura e arte contemporanee, la - Direzione Generale per lo spettacolo dal vivo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, anche per il biennio 2013-2014 supporterà la circuitazione degli emergenti italiani nel mondo attraverso il concorso Movin'Up e nell'ambito del progetto DE.MO. – sostegno al nuovo design per art shop e bookshop e alla mobilità internazionale dei giovani artisti italiani.
Movin’Up è un bando rivolto ai giovani creativi tra i 18 e i 35 anni di età che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all'estero da istituzioni culturali, festival, enti pubblici e privati a concorsi, residenze, seminari, workshop, stage o iniziative analoghe o che abbiano in progetto produzioni e/o coproduzioni artistiche da realizzare presso centri e istituzioni straniere.
I settori artistici ammessi sono: arti visive, architettura, design, grafica, musica, cinema, video, teatro, danza, performance, scrittura.
Movin’Up è un programma consolidato che, giunto alla sua XIV edizione, prosegue nel: promuovere il lavoro degli artisti italiani in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività; supportare la produzione dei progetti più interessanti dal punto di vista dell’innovazione e della multidisciplinarietà, dando un impulso alla circuitazione della ricerca artistica nazionale nel mondo; favorire la partecipazione di giovani creativi a qualificati programmi di formazione, workshop, stage organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita artistica e professionale.
L'iniziativa, realizzata attraverso lo stanziamento di un fondo annuale erogato in sessioni, permette agli artisti di richiedere un sostegno a parziale copertura delle spese di viaggio e/o di soggiorno e/o di produzione nella città straniera ospitante.
 

forse ti interessano...

Policromie dell'anima

L’artista romano Biagio La Cagnina presenta al pubblico una selezione delle sue opere più ...leggi


Marignana Arte

“La memoria è un essere capriccioso e bizzarro, paragonabile a una giovane ragazza” a cura di ...leggi


Interviewing May Ganan

She paints jewels, writes photos and draws poems. She expresses herself through stories ...leggi


Chiara Bettazzi - Surplace

a cura di Saretto Cincinelli ...leggi


“Art grows here” - Palazzo Pallavicini, Bologna

“Art grows here”: ecco lo slogan che riassume perfettamente lo spirito di SetUp Contemporary Art ...leggi


Mostri. La dimensione dell’oltre

Museo Civico di Crema e del Cremasco A cura di Silvia Scaravaggi ...leggi


Italo Zuffi - Fronte e retro

A cura di Lorenzo Balbi e Davide Ferri Mostra promossa da ART CITY Bologna 2022 Banca di Bologna ...leggi


Interviewing ATELJE DR JEWELRY

Lara Podvirsic was born in Ljubljana, SLO. In 2013 she opened her studio, where she explores metals ...leggi




I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Artistar.it Ulteriori informazioni